QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10°14° 
Domani 11°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 25 aprile 2019

Politica venerdì 01 febbraio 2019 ore 13:46

"Siamo apartitici e aperti a tutte le culture"

Valter Picchi
Valter Picchi

Così l'ex sindaco Valter Picchi presenta la lista "davvero civica e né di destra né di sinistra" . E' stato già primo cittadino tra il 1995 e il 2004



CALCINAIA — "Sì, è vero, sto formando una lista civica per concorrere alle elezioni amministrative del maggio prossimo". Lo dice con chiarezza e non nascosto entusiasmo Valter Picchi, già sindaco per due legislature a cavallo tra secondo e terzo millennio (1995-2004) poi assessore alla Provincia. 

Ma una lista civica come?, visto che ce ne sono di diversa collocazione a anime. "La lista a cui sto e stiamo lavorando è apartitica, inclusiva e non esclusiva, e aperta a tutte le culture e pensiero. Dalla cultura socialista a quella cattolico democratica a quella liberale e altre. Non siamo schierati né a destra né sinistra e vogliamo operare soltanto per il bene del comune di Calcinaia".

Il candidato sindaco del Pd, partito che amministra il Comune con parlamentare-sindaca Lucia Ciampi, per le elezioni di maggio è, salvo sorprese, l'assessore Cristiano Alderigi

Lo ha indicato, come QUInews Valdera ha già riferito, la maggioranza interna ai due circoli Pd con lo storico contrasto di opinioni fra il capoluogo e Fornacette. Più grande ma con meno differenza anagrafica rispetto al passato perché Calcinaia è cresciuta. Dal dopoguerra anche il Comune di Calcinaia è stato sempre amministrato dalla sinistra prima e dalla sua evoluzione in centrosinistra poi.

In elezioni pregresse ci sono state anche liste di centrodestra e vedremo cosa accadrà in questa. Ma la novità sembra questa lista "davvero civica".

Mario Mannucci
© Riproduzione riservata



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Lavoro