Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:25 METEO:PONTEDERA16°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 18 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Politica giovedì 25 febbraio 2021 ore 10:59

"A Santo Pietro furti e degrado infinito"

Sacchi dei rifiuti lasciati nei cestini e danni agli spogliatoi del campo sportivo Le Buche. La denuncia arriva da Fratelli d'Italia.



CAPANNOLI — "A Santo Pietro Belvedere il degrado regna incontrastato - denunciano i rappresentanti di Fratelli d'Italia Matteo Arcenni, Mattia Cei e Giacomo Citi -. Nei pressi della nuova piazza Piero Cionini Ciardi, inaugurata dall’amministrazione comunale nel mese di Ottobre, si osserva infatti la pratica impropria di gettare buste di rifiuti domestici nel cestino pubblico. Forse qualche incivile l’avrà scambiato per una mini-discarica, chissà! Sta di fatto che intorno la situazione non è delle migliori tra: immondizia gettata per terra, deiezioni canine non raccolte e bottiglie di vetro abbandonate".

"Si tratta di un grave problema di incuria che va contrastato subito - osservano da Fdi -. I comportamenti incivili di determinate persone hanno anche una ricaduta negativa sull’immagine del nostro Comune, oltre a comportare spese suppletive a carico dell’intera comunità in questo momento particolare in cui il rispetto delle norme, soprattutto quelle igieniche, ha un valore fondamentale. Inoltre, come se non bastasse, un increscioso episodio si è registrato in questi giorni: dei malintenzionati hanno forzato e distrutto la porta degli spogliatoi del campo sportivo Le Buche, dopodiché, trovando le chiavi del magazzino, hanno portato via i palloni nuovi. I danni causati all'impianto sono notevoli".

"Più volte - ha aggiunto Arcenni - ho chiesto di installare telecamere per scoraggiare questi fenomeni incivili e punire i trasgressori. Per adesso purtroppo l’amministrazione comunale ha ignorato il problema e non ha fatto niente, ma la situazione risulta già grave, cosa aspettano a intervenire? Pulizia, decoro e sicurezza devono essere sempre priorità di una buona amministrazione e non possono essere subordinate ad altri progetti di rilancio".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Stabile il numero dei pazienti Covid ricoverati al Lotti, mentre va avanti la campagna vaccinale. Ecco tutti i numeri di oggi
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

CORONAVIRUS

Cronaca