Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:14 METEO:PONTEDERA17°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 02 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Covid, Miozzo (Cts): «Preoccupati per andamento pandemia. Scuole chiuse nelle zone rosse»

Attualità mercoledì 17 gennaio 2018 ore 17:35

Bimbi scalmanati, sorveglianti sugli scuolabus

Il provvedimento sarà avviato in via sperimentale dall'amministrazione per far fronte a "spiacevoli episodi". Il via la prossima settimana



CAPANNOLI — A partire dalla prossima settimana sarà attivato un servizio disorveglianza sugli scuolabus dei ragazzi delle scuole primarie nel territorio di Capannoli. L’amministrazione comunale ha deciso di avviare tale servizio in via sperimentale "al fine di evitare spiacevoli episodi avvenuti in passato, spesso a danno dei più piccoli".

Per il servizio sarà impiegato "personale appositamente incaricato dal Comune" e la sorveglianza sarà limitata al "tragitto di ritorno degli scuolabus". 

“L’auspicio - ha sottolinetato la sindaca Arianna Cecchini - è che la scelta dell’amministrazione possa concorrere a responsabilizzare sempre di più i ragazzi, in un momento fondamentale della loro crescita. Il Comune ha destinato risorse proprie per l’attivazione del nuovo servizio, un servizio non obbligatorio per le scuole primarie, ma ritenuto necessario dall’amministrazione”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS