Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PONTEDERA19°33°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 12 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video della violenta grandinata che si è abbattuta su Milano: i chicchi danneggiano le carrozzerie delle auto
Il video della violenta grandinata che si è abbattuta su Milano: i chicchi danneggiano le carrozzerie delle auto

Attualità lunedì 21 novembre 2022 ore 20:00

Il teatro rialza il sipario

Il teatro comunale torna in piena attività e lancia il suo cartellone per la stagione 2022-2023. Si parte il 25 Novembre



CAPANNOLI — Il teatro comunale di Capannoli torna in piena attività e rialza il sipario. In-Equil-Librio, il titolo scelto per la stagione 2022/2023 che comprenderà sia produzioni teatrali e musicali, che vernissage e incontri. Il cartellone, con la direzione artistica di Andrea Lupi e della Compagnia del Bosco, prenderà il via il 25 Novembre con Gabbie Forzate, spettacolo contro la violenza sulle donne a cura degli studenti dell'Ipsia di Pontedera in collaborazione con il Comune di Capannoli.

“Dopo la difficilissima fase della pandemia, la programmazione del nostro teatro può finalmente tornare a pieno regime – ha commentato la sindaca di Capannoli Arianna Cecchini - È motivo di grande soddisfazione per tutta l’amministrazione comunale, che crede fortemente nell’importanza del suo ruolo di promozione e sostegno delle attività culturali. Per noi, il Comunale è un pezzo fondamentale della vita sociale della nostra comunità e siamo contenti che la programmazione sia multidisciplinare e capace di coinvolgere tante realtà del territorio. La ‘mancanza’ del Teatro si è fatta sentire e ora la nostra volontà è proseguire il lavoro di supporto. Siamo convinti che cittadine e cittadini, più grandi e più piccoli, apprezzeranno e parteciperanno agli eventi in programma”.

"La pandemia - ha dichiarato l’assessora regionale Alessandra Nardini - ci ha ricordato quanto sia importante la cultura, quanto ci possono mancare i luoghi della cultura quando non li possiamo frequentare liberamente. Ecco, mi auguro che questa consapevolezza faccia sì che sempre più studentesse e studenti, famiglie, cittadine e cittadini, decidano di partecipare alla stagione teatrale capannolese. Sono nata, cresciuta e vivo in questo territorio, quindi so bene come il teatro di Capannoli sia un presidio culturale e sociale preziosissimo non solo per il nostro comune, ma per la Valdera tutta. Il programma che oggi presentiamo abbraccia vari temi e di questi alcuni mi stanno particolarmente a cuore come la Memoria, le pari opportunità e il contrasto alla violenza di genere. Voglio ringraziare la Sindaca Arianna Cecchini, e con lei tutta l'Amministrazione Comunale, per aver sempre continuato ad investire nella cultura, e il direttore artistico Andrea Lupi, per la bellissima stagione che anche quest'anno ci regala".

“Il titolo che abbiamo voluto dare a questa stagione, In-Equi-librio, è il risultato della scelta di restituire una fotografia della situazione che molti piccoli teatri stanno attraversando" ha detto il direttore artistico Andrea Lupi, che ha sottolineato “l’importanza di fare teatro in maniera diffusa”, perché “un teatro come quello di Capannoli non è poi così piccolo, almeno per la visione che ha del mondo dell’arte e per la strada che faticosamente percorre". 

“Nei piccoli teatri – ha concluso Lupi – è possibile trovare qualità, ricerca, voglia di fare cultura e tante persone che credono nella centralità del legame con il territorio”.

Tutto il programma su: http://teatrodicapannoli.it/


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Intervenuti Carabinieri e personale medico, oltre ai Vigili del Fuoco che hanno dovuto liberare dall'abitacolo il conducente di una delle due auto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Cronaca

Attualità

Attualità