QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 13 dicembre 2019

Cronaca martedì 05 settembre 2017 ore 11:45

A 26 anni colto da un malore mentre gioca a calcio

Un giovane calciatore amatoriale è caduto a terra durante l'allenamento. Rianimato con il defibrillatore e portato al pronto soccorso



CASCIANA TERME LARI — Gli hanno salvato la vita grazie al defibrillatore e alla prontezza dei compagni di squadra. Ma l'episodio accaduto ieri sera al campo sportivo di Lari poteva finire decisamente peggio.

Erano circa le 21, orario di allenamento della squadra degli Amatori, quando uno dei giocatori, un ragazzo di 26 anni figlio di un ex maresciallo dei carabinieri, ha avuto un improvviso malore e si è accasciato a terra.

Il giovane è stato subito soccorso dai presenti e arrivati i sanitari della Misericordia sono riusciti a rianimarlo con il defibrillatore. Il ragazzo è stato trasferito al pronto soccorso di Cisanello, dove è attualmente ricoverato in costante osservazione.

Marcella Bitozzi
© Riproduzione riservata



Tag

Si assentava dal posto di lavoro, arrestato il sindaco di Scalea

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cultura

Attualità

Attualità