QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10°15° 
Domani 11°13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 18 novembre 2019

Attualità venerdì 26 maggio 2017 ore 10:57

Al nastro di partenza la 61’ Sagra delle ciliegie

Foto di: Marcella Bitozzi

Due weekend tinti di rosso nel borgo di Lari per rinnovare l’elogio alla ciliegia, il frutto che lo ha reso noto in tutta Italia



CASCIANA TERME LARI — Si parte domani, sabato 27 maggio 2017, alle 16, con l’inaugurazione della 61’ Sagra delle Ciliegie di Lari, per due weekend di elogio a sua maestà "la ciliegia".

Subito dopo l’inaugurazione della festa, alle 16.30, il Sindaco Mirko Terreni guiderà i visitatori nella seconda cerchia muraria del Castello Mediceo appena restaurata, alle 18.30 “Dalle fiabe ai cartoon – racconti” e alle 21.30 la band Capsule Corp.

Domenica 28 maggio 2017 i Battitori di grano di Usigliano occuperanno lo spazio della tradizione contadina e alle 21.00 l’attesissima premiazione del produttore della “ciliegia d’oro”. Alle 21.00 la musica di “Alex Dj” concluderà il primo weekend.

La festa riprenderà giovedì 1 giugno con ancora 4 giorni di iniziative sempre in nome della regina del borgo “La ciliegia”.

“Ripartiamo anche quest’anno per una nuova avventura che durerà cinque giorni dedicata alla nostra regina - la ciliegia – dice la Presidente della Associazione Vivilari Sara Parenti - che insieme ai suoi collaboratori si preparano ad affrontare le difficoltà della preparazione di questo evento. La ciliegia – continua Sara Parenti – nobilita nella sua totalità tutto il borgo, e fa si che ogni spettatore che si affaccerà sulla piazza possa godere di uno spettacolo unico. Questa 61’ edizione – conclude la Parenti – è un salto tra passato e presente, tra il rosso della ciliegia e il blu della notte, tra novelle, magia, musica e tante altre cose che fanno da corona al frutto che ha reso noto Lari”.

Marcella Bitozzi
© Riproduzione riservata



Tag

Scontro Feltri-De Girolamo: «Tu mi interrompi, ma sta' zitta! Ma perché devi rompermi i c...?»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca