Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:30 METEO:PONTEDERA16°21°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 21 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, rapinano taxi con maschera da clown: l'aggressione ripresa dalla telecamera dell'auto

Politica domenica 14 aprile 2024 ore 09:52

Amministrative, Tosi "All'ascolto dei cittadini"

Al Salone delle Terme l'incontro che ha aperto la campagna elettorale del candidato sindaco della lista Il Melograno



CASCIANA TERME LARI — Valorizzazione del territorio, risanamento delle Terme, recupero dei sentieri e dei borghi, attenzione verso i più deboli, raccolta dei rifiuti, riqualificazione della zona industriale di Perignano. 

Sono alcuni degli argomenti affrontati nel Salone delle Terme nel corso dell’incontro che ieri ha aperto ufficialmente la campagna elettorale di Alessandro Tosi, candidato sindaco della lista Il Melograno in vista delle prossime elezioni amministrative che si terranno l'8 e 9 Giugno.

"Non è importante avere un bilancio con tante risorse a disposizione, se si lasciano per strada tutti i problemi irrisolti e i cittadini dimostrano malcontento – ha detto il candidato sindaco – la cosa importante è invece ascoltare i cittadini e i loro bisogni e dare loro in tempi rapidi le risposte. Questo è quello che noi cercheremo di fare".

In quanto alle proposte, Tosi si è soffermato sulle piccole manutenzioni, sulla valorizzazione delle vie di accesso al comune così "Da rendere indicazione a chi arriva di un paese ben curato e ben tenuto". E ancora, sul rilancio e la riqualificazione della zona industriale di Perignano, uno spazio giochi "Per evitare ai ragazzi di trasformare le piazze in campi di calcio", ma anche spazi adeguati per i cacciatori e l’installazione di semafori intelligenti al posto dei dossi dissuasori "Che tanti problemi provocano alle ambulanze in caso di soccorso". Infine, un sistema di videosorveglianza per la sicurezza degli abitanti di tutte le frazioni e un calendario di incontri periodici con i cittadini per discutere e valutare insieme problemi e soluzioni.

"Modificheremo il sistema della raccolta dei rifiuti – ha concluso Tosi – valutando il ritorno parziale alla raccolta a cassonetto per un singolo rifiuto, la carta, che risulta essere il più inquinante soprattutto nelle giornate ventose, con un risparmio di 200mila euro. In più, valuteremo di passare allo spazzamento manuale e di conseguenza all’assunzione di dieci dipendenti che andrebbero a sostituire la spazzatrice meccanica, il cui costo attuale è pari a 400mila euro".

"Il ripristino dei sentieri che un tempo univano i piccoli borghi ai centri più grandi – ha detto Marco Faller, presidente dell’associazione Il Melograno – possono essere un grande richiamo per i turisti, decine e decine di chilometri di strade sterrate in mezzo alla natura possono essere appetibili per il cosiddetto turismo lento".

La campagna elettorale della lista Il Melograno prosegue con il secondo giro di incontri partendo da Parlascio il 16 aprile, a Perignano il 18, a Sant’Ermo il 23. Poi ancora a Lari il 7 maggio, il 9 a Quattro Strade, il 14 a Collemontanino, il 16 a Usigliano, il 21 a Ceppato, il 23 a Lavaiano, il 28 a Casciana Alta, il 30 a Cevoli e il 31 maggio a Boschi di Lari.   


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il mezzo era in transito quando è divampato il rogo poi spento dai vigili del fuoco. Sul posto anche le forze di polizia per i rilievi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Elezioni

Politica

Cronaca

Attualità