comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 17°23° 
Domani 17°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 23 settembre 2020
Giani
863.611
 
48.62%
Ceccardi
718.605
 
40.46%
Galletti
113.692
 
6.40%
Vigni
7.664
 
0.43%
Fattori
39.667
 
2.23%
Barzanti
16.061
 
0.90%
Catello
16.992
 
0.96%
corriere tv
Referendum, Crimi: «Informazione libera da interessi privati»

Cronaca sabato 06 luglio 2019 ore 15:25

Cade giù e resta infilzato nella recinzione

L'uomo, a suo tempo vicesindaco di Lari, è caduto da un albero e la recinzione in ferro sottostante gli ha procurato gravi ferite al torace



CASCIANA TERME LARI — Una caduta che poteva essere banale si è trasformata in un grave infortunio, questa mattina a Perignano, in via Matteotti. Un uomo, che secondo alcune testimonianze stava lavorando su un albero all'interno del giardino di casa, a un certo punto ha perso l'equilibrio ed è caduto, rimanendo infilzato in una recinzione in ferro.

Il suo nome è Mauro Tognoni: ultrasettantenne è una persona molto conosciuta in paese per la passata attività politica, essendo stato anche vicesindaco al Comune di Lari. L'incidente gli ha provocato gravi traumi al torace e, per soccorrerlo, sarebbe stata tagliata la recinzione, con un lavoro lungo e delicato.

La chiamata al 118 è arrivata poco dopo le 11. Tognoni è stato stabilizzato sul posto dai medici che, vista la gravità della ferita, hanno richiesto l'intervento dell'elisoccorso Pegaso, atterrato al campo sportivo. Con l'eliambulanza Tognoni è stato poi trasferito all'ospedale Cisanello di Pisa in codice rosso.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Attualità

Attualità