Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:00 METEO:PONTEDERA16°22°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 29 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Boldrini contestata alla manifestazione per il diritto all'aborto: «Vada via da questa piazza»

Attualità domenica 09 ottobre 2016 ore 16:00

Il nuovo prete arriva sul maggiolone cabrio

Don Tommaso Botti è stato accompagnato a Lari da don Armando Zappolini. Presente anche il vescovo della diocesi di San Miniato Andrea Migliavacca



CASCIANA TERME LARI — Sabato 8 ottobre don Tommaso Botti, per mano del vescovo di San Miniato monsignor Andrea Migliavacca, è stato ufficialmente investito della nuova carica di sacerdote di Lari, Casciana Alta e Usigliano.

Molti fedeli e curiosi ha assistito al suo arrivo. Don Tommaso Botti è arrivato a bordo di un maggiolone color bronzo decappottato, accompagnato da don Armando Zappolini.

Il sindaco Mirko Terreni l’ha accolto in piazza Matteotti a Lari insieme alle altre autorità, ai rappresentanti della Misericordia e delle altre associazioni presenti sul territorio.

Tutti hanno salutato il nuovo parroco e il presidente dell'associazione Us Juventus di Lari, conoscendo il carattere sportivo di Don Botti, gli ha fatto omaggio di una maglietta e di un paio di pantaloncini corti della squadra.

A seguire, il vescovo Andrea Migliavacca ha celebrato la Santa Messa e un rinfresco per tutti ha concluso la cerimonia.

Stamani mattina, alle 11, il nuovo parroco ha celebrato la Santa Messa nella chiesa di San Nicola a Casciana Alta.

Marcella Bitozzi
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono due bambini di 10 anni gli aggressori che hanno schiaffeggiato e minacciato due coetanei. Allertato il Tribunale dei minorenni di Firenze
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

STOP DEGRADO

Attualità

Cronaca