Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PONTEDERA18°33°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 14 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Piero Angela raccontò l'incontro con la moglie Margherita Pastore: «Una scossa elettrica dal primo sguardo, insieme da 66 anni»

Attualità martedì 18 settembre 2018 ore 07:00

E' nata l'Associazione "Silvia sorride"

Silvia Becherini

"Silvia sorride" è nata per ricordare Silvia Becherini, la venticinquenne morta in un incidente stradale nella notte tra il 19 e il 20 luglio 2018



CASCIANA TERME LARI — E’ nata “Silvia sorride” una onlus in memoria di Silvia Becherini, la ragazza che sorrideva sempre, rimasta vittima di un incidente stradale che le ha stroncato prematuramente la vita.

E' un’idea degli amici che le volevano bene e che non vogliono dimenticarla.

L’Associazione ha già una sua sede, presso il salone polivalente in Via Giolitti alle Quattro Strade di Casciana Terme Lari e sono già stati nominati i componenti del direttivo.

Giorgio Picchi è il Presidente.

L’Associazione pensa a organizzare eventi che coinvolgano la pallavolo e il beach volley, sport che Silvia amava e praticava, dall’organizzare cene, pranzi, lotterie ed altri eventi, a utilizzare la ludoteca dove Silvia faceva volontariato.

I fondi che saranno raccolti verranno destinati ad una campagna di sensibilizzazione per l'uso della cintura di sicurezza in auto, e alla realizzazione di “un sogno” come scrive lo stesso Presidente su fb “ molto ambizioso, e che fa venire i brividi a tutti noi solo a pensarlo” che è quello di portarle il suo cantante preferito, Mannarino, in un prossimo evento proprio nel suo paese, a Casciana Alta.

Tutto è iniziato sabato scorso con una pizzata a Terricciola, nel locale dove Silvia lavorava.

Niente potrà mai riportarla indietro, ma gli amici vogliono ricordarla e farla vivere ancora con iniziative in sua memoria.

Marcella Bitozzi
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Comune ha aderito alla campagna di sensibilizzazione. Appositi cartelli stradali invitano gli automobilisti a fare attenzione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità