QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 21°39° 
Domani 22°34° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 26 giugno 2019

Elezioni mercoledì 03 aprile 2019 ore 10:10

Il PSI sostiene Mirko Terreni e avrà un assessore

Massimo Novi Segretario PSI Casciana Terme Lari

Lo annunciano i socialisti con un comunicato."Il confronto con la maggioranza alcune volte è stato aspro ma oggi dobbiamo fronteggiare le destre"



CASCIANA TERME LARI — L'accordo tra il Partito Democratico, Liberi e Uguali, il Partito Socialista Italiano e la lista Per Una Svolta in Comune per costruire una lista civica unitaria di centrosinistra alle prossime elezioni amministrative del Comune di Casciana Terme Lari a sostegno della candidatura a sindaco di Mirko Terreni era già stato ufficializzato ma oggi con un comunicato il segretario locale del PSI Massimo Novi precisa le condizioni

"Il Partito Socialista Italiano di Casciana Terme Lari ha stretto un'alleanza elettorale con PD e Svolta per la presentazione della lista unitaria di centrosinistra "Progetto Comune" alle prossime elezioni amministrative. Il confronto, alcune volte aspro, con la maggioranza uscente ha portato a una sintesi che ha riconosciuto la necessità, in questo particolare momento storico, di andare verso il pluralismo del centrosinistra per fronteggiare l'avanzata delle destre. La convergenza sull'abbandono delle scelte di esternalizzare i servizi cimiteriali e la necessità di fondare le politiche pubbliche su una sempre maggiore partecipazione dei cittadini, sono le basi di questo accordo elettorale."

Nella nota poi si legge "Per questo i socialisti hanno deciso di sostenere la candidatura di Mirko Terreni che ha garantito la formazione di una giunta plurale e il riconoscimento della presenza del PSI con un assessore che riceverà deleghe rilevanti per sostenere un'azione di rinnovamento e rilancio del governo del territorio."

"I socialisti - precisa il segretario Novi - saranno rappresentati nella lista "Progetto Comune" da candidati conosciuti e riconoscibili per portare pluralità e rinnovamento in Consiglio Comunale. Riteniamo che, con l'aiuto dei nostri elettori e di tutti coloro che ci hanno accompagnato nelle nostre battaglie, sia possibile governare per creare sviluppo e benessere sul nostro territorio. Per questo siamo convinti che l'avvio di una serie di incontri per l'ascolto dei cittadini sia il modo giusto per costruire insieme il programma di governo della prossima amministrazione comunale."



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Lavoro

Attualità

Politica