comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11°18° 
Domani 13°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 29 maggio 2020
corriere tv
Formigoni furioso in tv: «Sulla sanità privata tante storie», non lascia la parola a Majorino e Formigli gli toglie l'audio

Cronaca giovedì 26 marzo 2020 ore 11:15

La sua auto si muove e la travolge, muore infermiera

cisanello

Dopo due giorni di agonia è deceduta all'ospedale di Cisanello una donna rimasta vittima di un tragico incidente in prossimità della sua abitazione



PONSACCO — Non ce l'ha fatta Fabiola Pratali, l'infermiera di 49 anni residente a Ponsacco, che era ricoverata all'ospedale di Cisanello da due giorni.

E' stato appurato che la donna è rimasta schiacciata tra la sua auto, che improvvisamente si è mossa quando lei non era ancora a bordo, e il cancello della sua abitazione.

Il fatto era avvenuto lunedì mattina molto presto quando l'infermiera, che lavorava a Fucecchio, era uscita di casa per andare al lavoro.

Mentre prendeva alcune cose, la sua auto sì è messa in movimento, forse perché senza freno a mano, e l'ha investita. La donna, nonostante i traumi, è riuscita a quel punto a salire in auto ed è svenuta.

L'allarme è stato dato dal marito poco dopo e immediati sono scattati i soccorsi e il trasporto in ospedale. Troppo gravi, purtroppo, i traumi subiti nell'urto.

Commovente il ricordo dei colleghi. Il Nursind Firenze, in una nota, ne ha ricordato "Le doti professionali e umane con le quali si è distinta sul lavoro, diventando un vero e proprio punto di riferimento per i colleghi ed un esempio per tutti".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cultura

Lavoro