Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:30 METEO:PONTEDERA18°30°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 20 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Inginocchiati o ti sparo»: il video de Il Foglio della lite al ristorante di Albino Ruberti, capo gabinetto di Gualtieri

Attualità martedì 07 settembre 2021 ore 10:35

Shila, curata in India grazie a Bhalobasa

Shila con i suoi genitori

La storia di Shila, curata gratuitamente in India per una brutta ustione che le impediva i movimenti, grazie alla generosità che arriva dalla Valdera



CASCIANA TERME LARI — Dall'India la storia a lieto fine di Shila, frutto di un grande lavoro da parte di Bhalobasa, onlus con sede a Perignano, nel Comune di Casciana Terme Lari e a Pisa, e della costanza e della generosità di tanti donatori e donatrici, opere grazie alle quali la ragazza ha potuto operarsi per rimediare una situazione difficile, dovuta a una ustione sul braccio.


"Shila è una ragazza, figlia unica di braccianti agricoli - ha spiegato Irene Giorgi, volontaria del settore progetti e segreteria, coordinatrice del progetto malnutrizione che portiamo avanti in Bengala Occidentale, insieme al marito Massimo Bettini - che abbiamo conosciuto in India, nel 2019 a Burdwan durante la realizzazione del nostro progetto sulla malnutrizione dei ragazzi e delle ragazze."

"Era stata notata dalla nostra équipe medica - continua Giorgi - sul suo corpo una estesa ustione che le impediva i movimenti del braccio destro e le dava molti dolori. Aveva bisogno di un intervento di chirurgia plastica che i suoi genitori non potevano sostenere e la nostra organizzazione aveva realizzato una raccolta fondi per farla venire in Italia e sottoporla all’intervento. Ma è arrivato il COVID e il progetto è praticamente sfumato. Abbiamo comunque continuato a seguire Shila grazie a Sharmistha Singha Roy, la nostra referente in India, per cercare di farla operare nel suo paese, accollandoci le spese necessarie.
La nostra costanza è stata premiata in modo bellissimo e inaspettato, e nei giorni scorsi ci è arrivata una notizia meravigliosa."

Il governo indiano ha organizzato un “treno sanitario”, con ambulatori e sala operatoria, che viaggia per tutta l’India, raggiungendo anche le aree rurali più remote e povere, per offrire cure gratuite alle persone che non se le possono permettere.

"In questo periodo il treno ha raggiunto la zona dove vive Shila e Sharmista ha parlato con lei e con i genitori convincendoli ad affrontare l’intervento che è stato eseguito da uno dei migliori chirurghi indiani. Shila è stata operata gratuitamente e l’intervento è andato bene. Adesso è ricoverata in un ospedale vicino al suo villaggio e deve affrontare il periodo post-operatorio e la convalescenza."

Le spese necessarie saranno sostenute con le offerte che a suo tempo Bhalobasa aveva raccolto grazie alla generosità di molti donatori e donatrici, e che stanno per essere inviate.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Operai e dipendenti comunali subito al lavoro per intervenire sulle criticità. Qualche tetto scoperchiato e tanti alberi finiti per strada in Valdera
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Politica

Sport

Cronaca