comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 13°23° 
Domani 14°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 01 ottobre 2020
corriere tv
Ilaria Capua: «Il virus è qui, dobbiamo stringere ‘la mascherina' fino alla fine dell'inverno»

Attualità sabato 07 maggio 2016 ore 08:15

Si accendono i motori per il 34esimo Rally

Foto d'archivio

Presentata alla piscina termale l'edizione del Rally day di Casciana Terme che si correrà sabato 21 e domenica 22 maggio



CASCIANA TERME LARI — Tutto pronto per la 34esima Edizione del Rally di Casciana Terme, gara valevole per l’Open Rally, per il Campionato Regionale Acisport, il Trofeo Rally AC Lucca e il Campionato Sociale AC Pisa.

Alla presentazione erano presenti il vicesindaco di Casciana Terme Lari Mattia Citi, il presidente della scuderia Balestrero Pierangelo Brogi, l'amministratore unico di Bagni di Casciana Eduardo Falzone e Franco Nannetti vicepresidente della società Sportiva Pegaso di Casciana Terme.

La gara, nella formula del Rally day, si presenta con due prove speciali in programma da ripetersi tre volte; le prove interessate saranno I Gulfi di 7 chilometri e Chianni di 5,80 portando il chilometraggio dei tratti cronometrati totali a 38,40 su un percorso globale di 153,11 chilometri.

Tutto inizierà sabato 21 maggio con la consegna dei radar ai partecipanti dalle 10 alle 13 al Supermercato Conad della Capannina di CevoliLa gara prenderà il via domenica 22 maggio alle  10.31 dal parcheggio del supermercato mentre l’arrivo è previsto in piazza Garibaldi a Casciana Terme alle 18 dove sarà effettuata anche la premiazione.

Direzione gara, sala stampa, segreteria e sala classifiche avranno sede nei locali del palazzo delle Terme in piazza Garibaldi, e sempre Casciana Terme farà da palcoscenico alle verifiche pre gara, sia sportive che tecniche, arrivo della corsa e alla cerimonia di premiazione.

“Siamo felici di ospitare anche anche quest'anno questa manifestazione che dà prestigio al nostro territorio - ha dichiarato il vicesindaco Citi – perché uno dei primari obiettivi dell'Amministrazione Comunale è quello della promozione turistica creando sinergie tra i vari attori già presenti. Terme per cura, bellezza e relax , associazioni per sport e cultura con la cornice delle ricchezze naturali legate al territorio, e questa tradizionale manifestazione è un'ottima occasione “per far rete”. Dopo il 70esimo della Vespa tour, e il 34esimo Rally altre manifestazioni sportive sono in programma per il prossimo settembre a Casciana, in collaborazione con la scuderia Kinzica e il Granpremio Nuvolari”.

“Le Terme di Casciana sono sempre state sensibili e disponibili a dare supporto alle manifestazioni che vengono effettuate nel proprio territorio - ha dichiarato Falzone - questa manifestazione è una buona occasione per far conoscere la nostra realtà termale, ed è anche per questo che da diversi anni ospitiamo la direzione gara, la sala stampa, la segreteria e la sala classifiche nelle suggestive sale delle Terme. Oltre alla logistica, che ormai da diversi anni ci vede impegnati per tutta la durata della manifestazione partecipiamo come sponsor offrendo un premio “Benessere” oltre che voucher per ingressi ridotti in piscina e sconti sui trattamenti benessere ai team e accompagnatori”.

Brogi ha affermato che "è un onore, per la sua scuderia, essere ospitati in una zona che ha sempre avuto un grande attaccamento allo sport ed in special modo allo sport delle quattro ruote. Per la Balestrero che oramai da alcuni anni si occupa del Rally e che organizza numerose altre gare non solo in Toscana, quello di Casciana è oramai da decenni un appuntamento fisso degli amanti dei rally, e inoltre le strade percorse hanno sempre avuto un fascino particolare oltre che essere tecnicamente valide”.

Istituito per l’occasione un Memorial intitolato all’indimenticabile pilota locale Nicola Sardelli di Forcoli, pilota a livello mondiale e che nella sua carriera ha partecipato anche al Rally di Casciana, prematuramente scomparso pochi mesi fa. Franco Nannetti dopo quaranta anni di guida farà il navigatore al figlio Filippo, pilota.

La manifestazione in programma il sabato 21 e domenica 22 maggio è organizzata dalla Scuderia Balestrero con il patrocinio dell'Amministrazione Comunale di Casciana Terme Lari e Terme di Casciana.

Marcella Bitozzi
© Riproduzione riservata



 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cronaca

Cronaca

Politica