Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:25 METEO:PONTEDERA17°32°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 13 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Piero Angela, l'ultima volta in tv: «Io come la Regina Elisabetta: lavoro da 70 anni per la Rai»

Attualità lunedì 26 agosto 2019 ore 11:12

Storie e concerto in questo weekend di agosto

Foto di: Marcella Bitozzi

“Stelle, Ville e Meraviglie 2019” racconti di storie al contrario a Capannoli e concerto italo-irlandese in piazza Mascagni a Casciana



CASCIANA TERME LARI — Un doppio appuntamento nel penultimo sabato di agosto, per la serie “Stelle, ville e Meraviglie 2019” curati da Andrea Lupo Lupi.

Alle 17,30 in occasione della Fiera di San Bartolomeo a Capannoli, la compagnia Viviteatro con Elena Franconi ha presentato in piazza del popolo a Capannoli “a raccontar storie – racconti di storie tutte al contrario” con Elena Franconi, La Cappellaia Matta e Maria Triggiano, Super Maria.

Due strane signorine si sono perse nel mondo magico delle fiabe e hanno bisogno di essere aiutate a ritrovare Cappuccetto Rosso, Giovannin senza paura, Biancaneve, I tre porcellini, Alice nel Paese delle meraviglie e tanti altri personaggi. Per ritrovare le storie perdute aspettano tutti i bambini e le bambine del mondo che con la loro fantasia e conoscenza le aiuteranno a ricomporle e a crearne di nuove. Una performance di racconti tratti dalle fiabe classiche e popolari che si intrecciano per dar vita ad altre storie, sempre diverse, inventate grazie alla fantasia e al contributo dei partecipanti.

E alle 21.30 in piazza Mascagni a Casciana Alta tanta gente ha potuto assistere al concerto “An irish night with WILLO'S” , una bella recensione dal festival di Belfort con “i willos’, una esplosiva formazione italo-irlandese .

Quando la cantante interpreta, in inglese, si potrebbe dire che i willos’ sono una formazione irlandese o scozzese. Poi, d’improvviso e senza cambiare strumenti, i willos’ si mettono nella sfera di musicisti che fanno la fortuna dei festival Interceltici come quello di Lorient, cantando in italiano e con ritmiche mediterranee.

Leggendo il programma con maggiore attenzione ci si accorge che i willos’ arrivano da Siena, Italia, e né la Manica nè le Alpi sono riuscite a impedire alla loro anima Mediterranea di incontrare la tradizione celtica.

Stephanie Martin di Belfast al violin, Simona Lippi la voce, Lorenzo del Grande ai flauti, Luca Mercurio alla chitarra e bouzouky e Giulio Putti per le percussioni .

L’evento, a ingresso gratuito è stato organizzato in collaborazione di Associazione Cascianese, Arci Casciana Alta, e l’Assessorato alla Cultura del Comune di Casciana Terme Lari

Marcella Bitozzi
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nella Chiesa del Crocifisso, il primo cittadino ha detto si alla dottoressa Chiara Lelli. Presenti politici, autorità e tanti pontederesi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Attualità

Attualità