QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10°14° 
Domani 15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 08 dicembre 2019

Attualità lunedì 01 maggio 2017 ore 15:30

Tutto pronto per la gara dei carretti

Quarantesima edizione della Festa del 3 Maggio, una settimana di appuntamenti. Terreni: "Una delle manifestazioni più importanti del territorio"



CASCIANA TERME LARI — Manca poco alla quarantesima edizione della Festa del 3 maggio organizzata dall'associazione 3 Maggio con il patrocinio e il contributo dell'amministrazione comunale di Casciana Terme Lari.

La manifestazione prende il via ufficiale martedì 2 maggio con la tradizionale processione e la benedizione dei gonfaloni e carretti di ogni rione. Nella stessa serata in programma anche la prima parte dei giochi con la staffetta dei ragazzi dai 14 ai 18 anni.

La festa prosegue il 3 il 5 e 6 maggio e culmina domenica 7 maggio con la folkloristica sfilata dei rioni che avrà come protagonisti tutti i cascianesi. Nell'edizione di quest'anno i temi trattati saranno: New York la grande mela (Casina) , Il treno dei sentimenti (Gorina), I quattro elementi (Pietraia) e Al centro di un sogno (Centro). Nella serata di domenica la cerimonia di premiazione conclusiva che decreterà i vincitori dell'edizione 2017.

Il paese è un tripudio di colori che rappresentano i quattro rioni: il blu della Casina, il rosso del Centro, il verde della Gorina e il giallo della Pietraia. Oltre alle sfilate i rioni si sfideranno anche in avvincenti giochi: tiro alla fune, assalto al castello, albero della cuccagna, bevi che ti passa, fino ad arrivare allo storico gioco della corsa dei Carretti.

Ideata dall’allora arciprete don Veracini, negli anni la Festa è cresciuta e si è radicata divenendo una manifestazione importante.

"Il 3 maggio è una delle manifestazioni più importanti che si svolgono sul territorio comunale, per questo l'amministrazione fornisce il proprio supporto organizzativo ed economico all’organizzazione - ha detto il sindaco Mirko Terreni - Pertanto ci auspichiamo la migliore riuscita dell'evento anche per poter dare la giusta soddisfazione a coloro che hanno lavorato alla realizzazione dell'iniziativa. Questa manifestazione è la chiara testimonianza dei risultati che si possono raggiungere lavorando insieme con entusiasmo e condividendo obiettivi e momenti di aggregazione durante tutto l'anno”.

“Come presidente sono al secondo anno e devo ringraziare tutti i componenti dell’Associazione per lo sforzo e l’impegno che mettono nel cercare di rendere questo evento sempre unico e spettacolare sacrificando il loro tempo libero alla causa della Festa - ha spiegato Fabio Sassetti, il presidente dell'associazione 3 Maggio - Non va dimenticato anche l’impegno enorme che molte persone mettono per diversi mesi nella realizzazione di carri, scenografie, costumi, balli e quant’altro necessario per rendere la rappresentazione più spettacolare possibile. Le sfilate coinvolgono veramente tutti perché ogni Rione sfila con centinaia di persone di ogni età. I rioni sviluppano il tema prescelto che viene rappresentato utilizzando il colore del Rione stesso attraverso carri, costumi ,animazioni, musiche e balletti. Giorni e giorni di lavoro che culminano con una sfilata, in cui maestria e lavoro riescono a regalare un momento di grande allegria per le centinaia di persone assiepate sulle tribune appositamente allestite sulla piazza. Ringrazio anche rappresentanti dei quattro Rioni e i membri del comitato che è l’organo giuridico della manifestazione. Un sincero ringraziamento per l’ingente lavoro che devono svolgere i volontari durante la manifestazione a partire dalla logistica della Festa fino a garantire il corretto svolgimento dei Giochi. Inoltre un ringraziamento va all'Amministrazione Comunale per il sostegno e per aver concesso il capannone in località Fichino, per la realizzazione di carri e quant’altro necessario per le sfilate e alla Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra per il contributo dato".

Il programma nel dettaglio.

- Mercoledì 3 maggio a partire dalle 17 si svolgono i giochi per i bambini dai 10 ai 14 anni in piazza Garibaldi 

Venerdì 5 maggio tutti in piazza Garibaldi per la cena popolare in programma dalle 20 intrattenimento musicale. A seguire premiazione del concorso "Rioni in Vetrina" 

- Sabato 6 maggio dalle ore 17.00 “giochi dei rioni” e “corsa dei carretti”

Domenica ore 16.00 "Sfilate dei Rioni". Dalle 19.30 street food e musica live aspettando le premiazioni. 



Tag

Lo spot di Natale è un fallimento: l'azienda perde in borsa e viene travolta dalle critiche, «È sessista»

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Cronaca

Cronaca