QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 16°30° 
Domani 17°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 17 agosto 2019

Cronaca lunedì 09 febbraio 2015 ore 12:50

​Caso di meningite, a rischio chi era in discoteca

Lo studente del Pesenti il 31 gennaio era allo Yab. Profilassi già fatta anche ai clienti della palestra di Fornacette a cui il giovane è iscritto



CASCINA — “Coloro che, la sera di sabato 31 gennaio, fra la mezzanotte e le 4 del mattino, sono stati nella discoteca Yab di via Sassetti a Firenze si mettano in contatto con il proprio medico curante o con una guardia medica o con il servizio di igiene pubblica della Asl per effettuare al più presto una profilassi antibiotica contro la meningite”. Così l’Asl 10 di Firenze si è appellata a tutto coloro che si trovavano a ballare nel famoso locale la stessa sera in cui c’era anche il 17enne studente del liceo Pesenti di Cascina che ha contratto una meningite meningococcica ed è ricoverato da giorni all’ospedale di Cisanello.

Adesso, le condizioni del ragazzo sarebbero stazionarie anche se la prognosi resta comunque riservata e il giovane è rimasto ricoverato nel reparto di terapia intensiva.

Intanto al liceo Pesenti continua la profilassi, procedura che i sanitari hanno già effettuato, in via precauzionale, anche a tutti le persone che, come il 17enne, frequentano una palestra a Fornacette.

Il servizio di prevenzione della Asl di Firenze, allertato dai colleghi pisani, ha subito contattato i responsabili della discoteca e sta cercando di individuare chi possa essere stato a lungo in contatto con quel ragazzo quella sera.

Per ulteriori informazioni si può chiamare l’ufficio malattie infettive del servizio di igiene e sanità pubblica (al mattino) ai numeri 055-6933753 – 055-6933765 – 055-6933555 oppure il numero di reperibilità medica 329-6507714.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca