QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 18°22° 
Domani 21°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 22 luglio 2019

Attualità venerdì 29 marzo 2019 ore 18:00

Cento detective sguinzagliati per Pontedera

Le frasi nascoste nelle piante e negli animaletti che compaiono in città, se ben interpretate, permettono di vincere un viaggio a Parigi



PONTEDERA — Nelle strade di Pontedera appaiono settimanalmente animali e piante che non hanno mancato di attirare l’attenzione. Anche perché contengono frasi che, se ricostruite nel modo giusto, porteranno a scoprire le tre parole chiave legate all’immortale Leonardo Da Vinci. E con le tre parole misteriose si vince un viaggio a Parigi con visita al Louvre.

Detto fatto, già un centinaio di persone si sono iscritte al concorso Leonardo's Way, in occasione dei 500 anni dalla morte del genio vinciano. Come veri detective cercano gli indizi e provano a metterli assieme, interrogando anche Goffredo da Pontedera, singolare e divertente assistente che risponde a tre richieste soltanto via Whatsapp. Il numero è 349.4044310.

Goffredo l'abbiamo sentito anche noi e ci ha rivelato le cinque domande che i detective gli sottopongono con più insistenza.

La prima: "Ciao Goffredo una domanda: ma serve uno specchio per leggere le scritte o sbaglio?". "Buondì ovviamente sì! Serve uno specchio!", è la risposta di Goffredo.

Altra conversazione. "Ciao posso farti una domanda?", "Certo, sono qui per questo", Ma i pannelli sono usciti tutti?", "Eh no! Il colpo di scena arriva a fine mese ma non posso dire altro :)", "-:) ok grazie!", "A te! E buona ricerca".

Terza domanda: "Buongiorno ma il testo è tutto in rima?". E Goffredo risponde: "Buondì a te. Certamente! È una filastrocca". Il dubbio del detective: "Quindi alcune frasi mancano o non sono ancora uscite". La risposta: "Certo! È un percorso irto di pericoli e di apparizioni"

E ancora, un detective domanda: "Le risposte sono parole oppure frasi?". Goffredo: "Sono parole che rispondono all'indovinello contenuto nella filastrocca". "Cioè?". "Pensa ad un indovinello e alla risposta tipo 'Sono un insetto e ho le ali di tanti colori, volo sui fiori per succhiare il nettare, faccio rima con palla e mi chiamo…'. Risposta: Farfalla. Ti torna?". "Certo! Grazie! :) :) :)".

Ma il tempo è tiranno, così un altro detective chiede: "Fino a quando posso mandare le risposte?". E Goffredo sentenzia: "A fine marzo esce l'ultimo pannello e avrete la filastrocca completa quindi il mio consiglio è correre tantissimo e scrivermi tra la fine di marzo e l'inizio di aprile". E ovviamente aggiunge: "In bocca al lupo!".

Così, alla fine di marzo, tutti gli animali e le piante avranno invaso il centro cittadino, segno che a quel punto i dective avranno a disposizione tutti i versi della filastrocca a disposizione per provare a dare la soluzione. A tal proposito, c'è una raccomandazione che Goffredo intende fari ai partecipanti attraverso QUInews Valdera: "I versi vanno rimessi in ordine preciso una volta che li avrete tutti!"

Il prezioso assistente, infine, ricorda che Leonardo’s Way è presente anche su Instagram all’account @leonardosway. Si tratta di un laboratorio “virtuale” che  terrà i detective costantemente aggiornati sull’apparizione dei disegni in città.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Sport

Attualità

Spettacoli