Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PONTEDERA14°18°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 30 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La drammatica battaglia per l'acciaieria Azovstal di Mariupol vista con gli occhi del soldato-cameraman: le immagini

Attualità giovedì 30 luglio 2020 ore 08:50

'Lucciolata' alla Grillaia per dire no all'amianto

La manifestazione, promossa dal Gruppo 0, ha visto la partecipazione di una cinquantina di persone, con Legambiente Valdera e alcuni politici locali



CHIANNI — Poco più di 50 persone hanno partecipato ieri alla 'lucciolata' serale - torce a led e cellulari accesi al calar del buio - per chiedere che la discarica della Grillaia sia messa in sicurezza senza conferimenti di amianto o di altri rifiuti. La manifestazione di fronte ai cancelli della discarica era stata promossa del Gruppo 0, che ha tra i coordinatori Bruno Martinoli e vede coinvolti cittadini di Chianni, Lajatico e Terricciola, con il supporto di Legambiente Valdera, presente con Donatella Salcioli e Nedo Ricci, e il sostegno del Biodistretto della Valdera, rappresentato da Nicoletta Dicova.

Tra i presenti anche il sindaco di Terricciola Mirko Bini e dai rappresentati dell'opposizione terricciolese con Matteo Arcenni (Terricciola Sicura). Due i candidati al consiglio regionale che hanno portato solidarietà ai manifestanti: Matteo Bagnoli (Fdi) e Elisa Meloni (Svolta).

I manifestanti guardano con attenzione alle trattative in Regione che vedono coinvolti la proprietà della discarica e il Comune di Chianni, trattative volte ad assicurare una gestione pubblica della discarica

Il sindaco di Chianni Giacomo Tarrini in questi giorni ha confermato che le trattative stanno andando avanti e che c'è la disponibilità della proprietà a cedere la discarica della Grillaia. "Al tavolo siede il Comune di Chianni in quanto dovrebbe essere il futuro proprietario della discarica - ha detto in proposito - e la trattativa la stanno portando avanti i tecnici, impegnati ad analizzare tutti gli aspetti legali e prcedurali".

Sulla manifestazione di ieri Tarrini ha riferito di aver incontrato in precedenza i rappresentati del Gruppo 0, dando loro sostegno e informandoli sullo stato dell'arte della trattativa.



Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle piazzole di sosta della strada che da Pontedera porta in Alta Valdera un cittadino ha segnalato la presenza di rifiuti ingombranti abbandonati
DOMANI AVVENNE
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Rosina Bianchi nata Gasperini

Venerdì 30 Settembre 2022
Onoranze funebri
MISERICORDIA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Politica

Politica