QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 7° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 12 dicembre 2019

Attualità giovedì 29 ottobre 2015 ore 12:31

Chiuso il parcheggio del rogo

Ferrovie ha deciso di isolare l'area in cui morì il 40enne marocchino. Era stata al centro di molte polemiche. Ora è sbarrata da un cancello



PONTEDERA — Un divieto d'accesso definitivo. Imposto da un cancello. Si chiude così la controversa storia del parcheggio situato tra via Brigate Partigiane e i binari della ferrovia, dove, a inizio settembre, perse la vita un marocchino nel rogo di un'automobile.

In passato il luogo era riservato ai dipendenti delle Ferrovie, poi è stato aperto a tutti. L'inizio del degrado, i traffici sospetti, con relative polemiche e segnalazioni dei residenti, che si lamentavano della situazione. La vicenda è esplosa con il tragico incidente. Oggi le Ferrovie scelgono d'impedire l'accesso, nella speranza che l'area smetta di essere al centro di una spirale regressiva.



Tag

Mes, Conte: «L'Italia non ha nulla da temere, il nostro debito è sostenibile»

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cronaca

Attualità

Attualità