QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 15° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 18 febbraio 2020

Attualità giovedì 29 ottobre 2015 ore 12:31

Chiuso il parcheggio del rogo

Ferrovie ha deciso di isolare l'area in cui morì il 40enne marocchino. Era stata al centro di molte polemiche. Ora è sbarrata da un cancello



PONTEDERA — Un divieto d'accesso definitivo. Imposto da un cancello. Si chiude così la controversa storia del parcheggio situato tra via Brigate Partigiane e i binari della ferrovia, dove, a inizio settembre, perse la vita un marocchino nel rogo di un'automobile.

In passato il luogo era riservato ai dipendenti delle Ferrovie, poi è stato aperto a tutti. L'inizio del degrado, i traffici sospetti, con relative polemiche e segnalazioni dei residenti, che si lamentavano della situazione. La vicenda è esplosa con il tragico incidente. Oggi le Ferrovie scelgono d'impedire l'accesso, nella speranza che l'area smetta di essere al centro di una spirale regressiva.



Tag

Meloni in Senato per assistere all'intervento di Salvini su Gregoretti

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità

Attualità