QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 09 dicembre 2019

Attualità martedì 15 settembre 2015 ore 16:40

Cinque fratelli del mondo nel murales di Staila

L'artista ha dipinto una parete in piazza Vilanova del Camì, durante l'iniziativa "Una domenica a colori". Si replica il 27 settembre



CALCINAIA — Un uomo asiatico, uno africano, un nativo americano, un europeo e infine una donna dipinta con colori neutri, a simboleggiare l’anello di unione tra tutte le etnie, il tutto immerso nella luminosità di uno sfondo azzurro chiaro.

Nonostante il maltempo, l’iniziativa “Una domenica a colori”, promossa dalla Pro Loco Calcinaia, con il patrocinio dell’amministrazione comunale calcinaiola, è andata a buon fine. E piazza Vilanova del Camì ne porta i segni, firmati dall'artista Umberto Staila. La scalinata al centro del piazzale ha cambiato “volti”: nella parte retrostante ora campeggiano cinque coloratissime facce, uno scorcio di multiculturalità che inneggia alla pace e alla fratellanza tra i popoli.

“Non è stato possibile terminare il graffito sulla scalinata di Piazza Vilanova del Camì a causa del maltempo – fa sapere la Pro loco Calcinaia. - Purtroppo la pioggia ha imperversato domenica 13 settembre, giorno in cui avevamo previsto vari eventi all'aperto". Nonostante le difficoltà meteorologiche, circa una trentina di persone sono passate a curiosare e a scattare foto, informa la Pro loco. Non è mancata la visita del sindaco Lucia Ciampi, che ha portato il saluto dell'Amministrazione.

“Tra una precipitazione e l’altra - proseguono gli organizzatori - si è riusciti a completare il disegno nella parte retrostante della struttura. La firma è dell’artista Daniele Orlandi, alias Umberto Staila: sono suoi i cinque volti dalle differenti caratteristiche somatiche che simboleggiano la solidarietà e l’unione tra i popoli di tutto il mondo”.

“Il progetto iniziale prevedeva dei graffiti anche della parte antistante della scalinata – conclude la pro Loco. - Contiamo di concludere l’opera ripetendo l’iniziativa “Una domenica a colori” il 27 settembre, nella speranza di un tempo più clemente che ci consenta di realizzare il dj set e l’apericena previsti. Coglieremo l’occasione anche per festeggiare il termine dell’attività del chiosco "Il Muretto", che chiuderà i battenti il 30 settembre 2015”.



Tag

Evasione fiscale, Mattarella agli studenti: «Fenomeno indecente»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca