Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:54 METEO:PONTEDERA16°25°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 29 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Champions, il balletto di Ancelotti in campo con i suoi giocatori

Attualità martedì 15 settembre 2015 ore 16:40

Cinque fratelli del mondo nel murales di Staila

L'artista ha dipinto una parete in piazza Vilanova del Camì, durante l'iniziativa "Una domenica a colori". Si replica il 27 settembre



CALCINAIA — Un uomo asiatico, uno africano, un nativo americano, un europeo e infine una donna dipinta con colori neutri, a simboleggiare l’anello di unione tra tutte le etnie, il tutto immerso nella luminosità di uno sfondo azzurro chiaro.

Nonostante il maltempo, l’iniziativa “Una domenica a colori”, promossa dalla Pro Loco Calcinaia, con il patrocinio dell’amministrazione comunale calcinaiola, è andata a buon fine. E piazza Vilanova del Camì ne porta i segni, firmati dall'artista Umberto Staila. La scalinata al centro del piazzale ha cambiato “volti”: nella parte retrostante ora campeggiano cinque coloratissime facce, uno scorcio di multiculturalità che inneggia alla pace e alla fratellanza tra i popoli.

“Non è stato possibile terminare il graffito sulla scalinata di Piazza Vilanova del Camì a causa del maltempo – fa sapere la Pro loco Calcinaia. - Purtroppo la pioggia ha imperversato domenica 13 settembre, giorno in cui avevamo previsto vari eventi all'aperto". Nonostante le difficoltà meteorologiche, circa una trentina di persone sono passate a curiosare e a scattare foto, informa la Pro loco. Non è mancata la visita del sindaco Lucia Ciampi, che ha portato il saluto dell'Amministrazione.

“Tra una precipitazione e l’altra - proseguono gli organizzatori - si è riusciti a completare il disegno nella parte retrostante della struttura. La firma è dell’artista Daniele Orlandi, alias Umberto Staila: sono suoi i cinque volti dalle differenti caratteristiche somatiche che simboleggiano la solidarietà e l’unione tra i popoli di tutto il mondo”.

“Il progetto iniziale prevedeva dei graffiti anche della parte antistante della scalinata – conclude la pro Loco. - Contiamo di concludere l’opera ripetendo l’iniziativa “Una domenica a colori” il 27 settembre, nella speranza di un tempo più clemente che ci consenta di realizzare il dj set e l’apericena previsti. Coglieremo l’occasione anche per festeggiare il termine dell’attività del chiosco "Il Muretto", che chiuderà i battenti il 30 settembre 2015”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Finisce un'era in via Volterrana, dove da oltre 40 anni Cristina Bottoni ha portato avanti la sua attività. La sindaca Cecchini le regala una targa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca