Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PONTEDERA-1°6°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 09 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo: Morandi, Ranieri e Al Bano fanno cantare l'Ariston

Attualità venerdì 11 settembre 2020 ore 19:15

Coronavirus, nuovo decesso in provincia di Pisa

Nel pisano sono 21 i casi in più mentre in Toscana sono 147. Aumentano i ricoverati nei reparti Covid e le terapie intensive



PISA — Dal 17 agosto non si registravano decessi nella provincia di Pisa, ma nelle ultime ore è stata segnalata la morte di un uomo di 82 anni, positivo al virus. E' la vittima numero 92.

Nel pisano i nuovi casi nelle ultime 24 ore sono 21 (ieri erano 17). Il totale dei contagiati nel pisano, dall'inizio dell'emergenza sanitaria, sale a 1209 (dal 24 giugno la Regione ha cambiato il sistema di conteggio dei positivi). 

Ausl ha indicato la provenienza dei casi odierni: 8 di Pisa (di cui un rientro dall'estero e uno individuato grazie ai controlli al porto di Livorno), 3 di Vecchiano, 3 di San Miniato, uno di Cascina, uno di San Giuliano Terme, uno di Calcinaia, uno di Pontedera, uno di Ponsacco, uno di Pomarance, uno di Volterra, uno di Santa Maria a Monte (individuato al porto di Livorno) e uno di Santa Croce sull'Arno. I casi indicati dalle Ausl (Nord ovest e Centro) sono 23, due in più di quelli segnalati dalla Regione Toscana. Questo accade perché i dati sono raccolti in orari diversi.

A livello regionale, il bollettino della Regione indica invece 147 casi in più rispetto a ieri (compresi quelli di Pisa), il totale sale a 12885.

Gli attualmente positivi in Toscana sono 2312 (ieri erano 2214, 98 meno).

L'età media dei 147 casi odierni è di 44 anni circa: il 22% ha meno di 26 anni, il 25% tra 26 e 40 anni, il 38% tra 41 e 65 anni, il 15% ha più di 65 anni e, per quanto riguarda gli stati clinici, il 60% è risultato asintomatico, il 24% pauci-sintomatico.

Delle 147 positività odierne, 13 casi sono ricollegabili a rientri dall'estero, di cui 1 per motivi di vacanza (Spagna). 2 casi sono ricollegabili a rientri da altre regioni italiane (Sardegna). 7 casi individuati grazie ai controlli attivati nei porti e stazioni con l'ordinanza n. 80 della Regione Toscana, di cui 1 riferibile a cittadino residente fuori regione. Il 29% della casistica è un contatto collegato a un precedente caso.

Nelle ultime 24 ore sono stati analizzati 7575 test (ieri: 7212 con 92 nuovi positivi, età media 38 anni).

Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid, sono 89 (2 più di ieri). In terapia intensiva ci sono 17 pazienti (4 più di ieri).

Il totale delle persone positive al virus che hanno perso la vita dall'inizio dell'emergenza sanitaria sale a 1148 con il decesso dell'uomo pisano, sopra descritto.

Le persone complessivamente guarite sono 9425 (48 più di ieri) di cui 9237 (46 più di ieri) dichiarate guarite a tutti gli effetti, le cosiddette guarigioni virali, con doppio tampone negativo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dopo la denuncia dell'azienda, scattano le indagini dei carabinieri, che con la perquisizione domiciliare ritrovano quasi 5mila euro di oggettistica
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Leo Sardelli

Mercoledì 08 Febbraio 2023
Onoranze funebri
MISERICORDIA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità