comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10°22° 
Domani 10°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 08 aprile 2020
corriere tv
Coronavirus, soccorritrice del 118 consola paziente agitato in un letto di contenimento: «Stai calmo»

Cronaca mercoledì 26 febbraio 2020 ore 10:49

Covid-19, famiglia in quarantena obbligatoria

Ordinanza precauzionale per una famiglia che ha avuto contatti con una persona risultata contagiata da coronavirus. Disposta la sorveglianza attiva



PONSACCO — La sindaca Francesca Brogi ha firmato ieri un'ordinanza con la quale impone la quarantena obbligatoria con sorveglianza attiva per alcune persone, residenti nel Comune, che hanno avuto un contatto diretto con una persona contagiata da coronavirus (Covid-2019) in data 16 febbraio.

Al momento non è dato sapere quante persone sono state sottoposte a quarantena obbligatoria, ma il Comune ha comunicato che si tratta di un unico nucleo familiare di nazionalità italiana. La quarantena, da osservare nella casa di loro residenza, sarà fino al 2 marzo compreso (quattordicesimo giorno dal contatto stretto) con sorveglianza attiva svolta dal personale sanitario della Azienda Uls Toscana Nord Ovest.

L'ordinanza è stata disposta come iniziativa precauzionale a contrasto della diffusione del coronavirus, in linea con le direttive diramate dalla Regione attraverso le Asl.

"Ci tengo a specificare che la situazione è del tutto sotto controllo - ha commentato la prima cittadina -. Non è il caso di allarmarsi, i familiari ad oggi stanno tutti bene e non hanno manifestato nessun sintomo. La misura è preventiva e a tutela di tutti i cittadini. L’ordinanza è stata firmata in pieno accordo con il prefetto e con il responsabile del Dipartimento di Prevenzione e nel pieno rispetto delle disposizioni normative emanate per contrastare l’emergenza epidemiologica da COVID-19".

"In accordo con le linee guida emanate dalla Regione Toscana e condivise dalla Prefettura - ha aggiunto Brogi -, le scuole non verranno chiuse e neppure verranno interrotte le manifestazioni, perché ad oggi non ci sono motivi per farlo. La situazione è costantemente sotto monitoraggio e qualora dovesse evolversi, evolveranno anche le misure da prendere e i cittadini saranno prontamente informati".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità