comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11°14° 
Domani 11°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 27 settembre 2020
corriere tv
Triplice fischio al funerale dell'arbitro De Santis, ucciso a Lecce con la fidanzata

Cronaca domenica 20 marzo 2016 ore 10:00

Lite fra fidanzati e lui le sfascia l'auto

Il giovane pontaegolese, studente di 19 anni a Empoli, è stato arrestato e poi rimesso in libertà. La ragazza risiede a Montopoli



SAN MINIATO — Si erano dati appuntamento come sempre a Ponte a Egola a casa di lui, ma quando lei gli ha detto di voler prendere un pausa di riflessione, il ragazzo ha perso la testa e le ha letteralmente sfasciato l'auto salendo sul cofano e il tettuccio.

E' questo ciò che è successo nel pomeriggio di ieri, sabato 19 marzo, nella frazione sanminiatese. Protagonista, un giovane di 19 anni studente a Empoli, fidanzato con una ragazza coetanea residente a Montopoli.

La lite e il brutto gesto sono stati forse il frutto anche della situazione data dal contrasto dei genitori di lei, che non vedevano di buon occhio la relazione fra i due ragazzi. Fatto sta, che l'ingiustificabile scatto d'ira è costato al 19enne un arresto per danneggiamento e violenze nei confronti della giovane.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Ponte a Egola che sono stati costretti a portarlo in caserma per allontanarlo dalla ragazza ma poi, vista la giovane età e il fatto che il ragazzo fosse incensurato, hanno deciso di rimetterlo in libertà. Toccherà al giudice stabilire eventuali misure cautelari. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Politica

Cronaca