QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 16°16° 
Domani 15°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 22 ottobre 2019

Spettacoli mercoledì 26 novembre 2014 ore 18:05

​Dai Litfiba ai Cccp, Marok al Soms

Gianni Maroccolo
Gianni Maroccolo

Il bassista Gianni Maroccolo sabato 29 novembre dalle 19 racconterà la sua esperienza di bassista di successo sempre alla ricerca di nuove esperienze



PALAIA — Ha fatto la storia della musica italiana, Gianni Maroccolo. Sabato 29 novembre racconterà la sua esperienza al circolo Soms di Palaia dalle 19. Come è cambiato in Italia il modo di fare rock negli ultimi trent'anni? Perché un artista che sa portare alla ribalta da decenni band di tutti i tipi decide di abbandonarle all'apice della loro parabola per intraprendere nuove strade? Quali caratteristiche devono avere i giovani gruppi per mettersi in mostra ed entrare nel Grande Circo dello show-biz? Che cosa significa avere successo per chi ha scelto la musica come ragione di vita?

Queste e altre saranno le domande che il giornalista Fausto Pirito (blogger di Qui News, Tv Sorrisi e Canzoni, Tutto musica e spettacoli, biografo dei Nomadi e di Vasco Rossi) e gli appassionati potranno fare al bassista nato in provincia di Grosseto nel 1960 e che ha collaborato, tra gli altri con Franco Battiato, Giovanni Lindo Ferretti, Antonio Aiazzi, Francesco Magnelli, Ginevra Di Marco, Giorgio Canali, Raiz, Carmen Consoli, Cristina Donà, Lorenzo “Jovanotti” Cherubini, Manuel Agnelli, Vittorio Cosma, Riccardo Sinigallia (ex Tiromancino), Claudio Rocchi (uno dei protagonisti del progressive made in Italy datato Anni '70).

Marok, come lo chiamano gli amici, pur non abbandonando mai il ruolo di musicista e compositore, dal 1987 è anche produttore artistico e ha legato il proprio nome a Cccp Fedeli alla linea, Timoria, Marlene Kuntz, Bandabardo, Statuto, Diaframma, Samuele Bersani, Noir Desire, Peter Wolsh.

Dalle ore 22, dopo un break eno-gastronomico, doppio concerto: Thc e Blue Parrot Fishes (ingresso libero).



Tag

Myrta Merlino a Matteo Salvini: «Le offro una camomilla...», «Solo se non è zuccherata, sennò la tassano»

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Sport

Attualità

Cronaca