comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 20°21° 
Domani 17°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 14 luglio 2020
corriere tv
Antonio Razzi ‘imita' il Gladiatore Russell Crowe (con una pentola in testa)

Attualità lunedì 02 marzo 2015 ore 11:15

Dallo stadio a La Rotta, scatta il porta a porta

Parte da oggi il nuovo sistema di raccolta per la metà della città che ancora non lo aveva attuato. Addio ai cassonetti in due settimane



PONTEDERA — Scatta oggi, lunedì 2 marzo, la raccolta differenziata porta a porta per tutto il territorio di Pontedera. Nel giro di due settimane spariranno i cassonetti e il servizio raggiungerà quindi anche le località di Montecastello, La Rotta, Pietroconti, i quartieri Fuori del Ponte, La Bianca, il Botteghino, la zona dello stadio.

Si tratta di circa 6700 famiglie, la metà della città che ancora non aveva attuato questa modalità di raccolta. Dal 10 febbraio fino alle scorse settimane, l’amministrazione comunale insieme ai dirigenti della Geofor che gestisce il ciclo dei rifiuti, ha organizzato una serie di assemblee pubbliche per coinvolgere tutte le aree interessate e per spiegare calendari, regole e abitudini che comporterà questa rivoluzione.

Un deciso cambiamento si avrà soprattutto per chi abita nei condomini con più di otto alloggi. In questo caso infatti, non si dovranno più tenere i rifiuti in casa per giorni interi, ma si potranno conferire in aree comuni predisposte. Proprio per questo, nei giorni scorsi, sono stati organizzati incontri e sopralluoghi per illustrare la novità, scegliere le zone della raccolta condominiale e individuare il responsabile.

Per le prossime due settimane, partirà quindi il calendario dei ritiri porta a porta, ma resteranno ancora i cassonetti per strada, che verranno eliminati in maniera graduale.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Attualità