Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:40 METEO:PONTEDERA18°32°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 13 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Salman Rushdie, il momento dell'accoltellamento a New York

Cultura sabato 27 giugno 2015 ore 12:40

Demetrio Stratos, una voce in un libro

E' stato il cantante e leader degli Area, scomparso troppo presto. L'opera sarà presentata alle 19 in piazza Andrea da Pontedera, da Pepo's



PONTEDERA — E' stato una voce rivoluzionaria, cantante degli Area. Oggi pomeriggio alle 19 in piazza Andrea da Pontedera (piazza Belfiore) nel locale Pepo's verrà presentato il libro Demetrio Stratos – gioia e rivoluzione di una voce.

Il libro - Una storia che parte da lontano, dalle sabbie di Alessandria d'Egitto. La storia di Demetrio Stratos, greco in terra italiana. Una delle più grandi voci del nostro Paese, scomparsa troppo presto, trent'anni fa. Dagli inizi nei locali di Milano passando per l'esperienza nei Ribelli di Adriano Celentano, lungo i caldi anni Settanta alla guida degli Area, fin nei meandri di una ricerca vocale che lo portò a esibirsi a fianco di John Cage tra Europa e Stati Uniti. Le testimonianze di artisti, cantanti, musicisti o semplici amici contribuiscono a costruire una "biografia in musica" che dipinge l'uomo e l'artista, lo sperimentatore e l'attivista politico, il cantante di Pugni chiusi come di Luglio, agosto, settembre (nero) , lo studioso delle più recondite potenzialità vocali. Demetrio Stratos, ovvero la voce-musica, esempio di un'esistenza dedicata all'arte delle note, fino all'epilogo più doloroso : la morte a New York, il 13 giugno 1979, dopo una fulminea malattia. A poche ore di distanza, la sera del 14 giugno, ecco andare in scena il grande concerto all'Arena di Milano con tutti i più grandi artisti italiani : organizzato per raccogliere fondi che sostenessero le costose cure mediche di Stratos, si trasformerà in un addio in musica sorretto dalle voci dei 60 mila giovani accorsi da tutta Italia. Tra loro anche un giovane Gabriele Salvatores: legato a Demetrio da profonda amicizia e da una serie di strane coincidenze, il regista firma la prefazione in apertura al libro.

L'autore - Antonio Oleari è laureato in lettere moderne e frequenta un corso di laurea specialistica in filologia moderna presso l’Università Cattolica di Milano. Si occupa da alcuni anni di percorsi musicali alternativi nel contenitore radio Prog Generator (Radio Cantù), collabora con alcune riviste musicali e fa parte della redazione di ContrAppunti, il quaderno trimestrale del Centro Studi per il Progressive Italiano con sede a Genova. Per Aereostella ha pubblicato "Un viaggio lungo 40 anni. Senza orario senza bandiera" (2008) dedicato all’album che fece incontrare Fabrizio De André, Riccardo Mannerini e i New Trolls.

Nel 2009, invece, "Demetrio Stratos - gioia e rivoluzione di una voce" e nel 2010 "Destinazione Isola di Wight", il suo primo romanzo.  


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nella Chiesa del Crocifisso, il primo cittadino ha detto si alla dottoressa Chiara Lelli. Presenti politici, autorità e tanti pontederesi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità