QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 4° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 12 dicembre 2019

Cronaca giovedì 07 maggio 2015 ore 08:20

Distributore Villa Toscanelli, è ancora guerra

Il cantiere di fronte a Villa Toscanelli

La società agricola che confina con l'area in cui sorgerà la stazione di servizio ha deciso di ricorrere al Consiglio di Stato



PONSACCO — Va avanti la battaglia sul progetto della stazione di servizio in costruzione lungo via delle Colline per Legoli, di fronte a Villa Toscanelli. Secondo quanto riportato anche da La Nazione di stamani, la società agricola la cui proprietà confina con l'area in cui sorgerà il distributore di carburanti ha infatti deciso di ricorrere al Consiglio di Stato.

Il ricorso al secondo grado di giudizio nell'ambito amministrativo da parte della società è arrivato dopo che lo scorso 30 marzo, il Tar ha rigettato il primo ricorso. Ma il braccio di ferro giudiziario sul progetto arriva da lontano, da quando, cinque anni fa, l'Esedra di Pontedera presentò domanda di autorizzazione al Comune di Ponsacco che, dopo alcune polemiche, la rilasciò nel 2010. Da lì la diatriba, ma anche i provvedimenti e le altre autorizzazioni che nel tempo sono state rilasciate dalla Provincia, dal Comune, dalla Soprintendenza ai beni paesaggistici e dallo sportello unico alle attività produttive dell’Unione Valdera che precisò che l’impianto, essendo in una zona di vigneti e casolari, dovesse essere realizzato con materiali in perfetta armonia con l’ambiente.

A gennaio scorso, la ditta è partita con i lavori, ma adesso dovrà fare i conti con un nuovo ricorso.



Tag

Mes, Lucidi annuncia voto in dissenso, contestato dalla ex-M5s Nugnes e dai compagni di gruppo

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cultura

Attualità

Attualità