QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 10 dicembre 2019

Cronaca sabato 12 luglio 2014 ore 14:28

Duecento anni di storia dei carabinieri in un video

Spot per il bicentenario dell'arma dei carabinieri

Il comando provinciale di Pisa ha prodotto un secondo spot per istruire la popolazione su come contrastare i tentativi di truffa



PROVINCIA DI PISA — L'Arma compie duecento anni. Un traguardo storico che ufficialmente sarà celebrato il 13 luglio e che i carabinieri hanno voluto valorizzare con la realizzazione di due video che in un minuto ripercorrono, storia, imprese e gesta dell'Arma, ma soprattutto evidenziano il grande spirito di servizio nei confronti delle popolazioni con cui l'Arma è entrata in contatto, oltre che sul territorio nazionale. Dalle vicende dell'immediato dopoguerra italiano, alle più recenti missioni in medio oriente. Non solo nel corso della storia recente i carabinieri hanno acquisito sempre più compiti e mansioni nello svolgimento del loro servizio, dall'ordine pubblico, alle indagini di polizia giudiziaria, alla tutela del patrimonio storico artistico con brillanti operazioni che hanno permesso di recuperare opere di grande valore, alla tutela della salute attraverso il lavoro dei Nas. Un impegno quotidiano tra la gente che in duecento anni è cresciuto e ha reso l'Arma punto di riferimento per i cittadini.

In provincia di Pisa recentemente i carabinieri si stanno impegnando in modo particolare, oltre che in tutte le altre mansioni, nel contrasto alle truffe. Per questo in occasione del duecentennale il comando provinciale dell'Arma ha prodotto anche un video specifico sul contrasto a questo reato. Oltre a quello più celebrativo, realizzato dal comando generale.

Il comandate provinciale Andrea Brancadoro ha commentato così l'iniziativa: "A Pisa abbiamo constatato un alto numero di truffe nei confronti di persone anziane andate a buon fine. Queste azioni sono facilitate dall'abitudine consolidata di ricevere visite a casa da parte di operatori di aziende e di addetti alle vendite porta a porta. Capita così che i malintenzionati si spaccino per venditori e che tentino di approfittare delle fasce più deboli della società per compiere i loro crimini".

Allo spot realizzato dal comando provinciale di Pisa contro le truffe agli anziani, che invita a chiamare le forze dell'ordine nel caso in cui si pensi di essere oggetto di tali tentativi, si accompagnerà, spiega Brancadoro "La presenza di un militare in più all'interno di ogni centrale, che avrà il compito di ricevere tali denunce consentendo ai colleghi di agire al più presto.

Duecentennale dell'arma dei carabinieri- spot contro le truffe - comando provinciale Pisa


Tag

Arrestato Rosario Greco, il pirata della strada che ha ucciso un bimbo e ferito l'altro

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità