QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 16°19° 
Domani 16°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 15 luglio 2019

Attualità sabato 13 maggio 2017 ore 20:41

E' morto Boldrini cantore di Pontedera

Si è spento all'età di 89 anni dopo tante opere in vernacolo e l'attiva partecipazione alla vita culturale cittadina. Lunedì i funerali.



PONTEDERA — E' morto Giuliano Boldrini, il poeta in vernacolo forse per eccellenza dell'ultima generazione che ha visto presente anche il mitico dottor Bruno Pasquinucci e altri. Giuliano Boldrini ha partecipato da geometra allo sviluppo di Pontedera con molti interventi soprattutto, ma non solo, nel quartiere detto dei Magazzini, davanti al Villaggio Piaggio, dedicandosi poi, in età matura, alla cultura cittadina che seguiva con assidua partecipazione a tutte le iniziative. 

Da quelle basate sulla memoria della guerra o dell'alluvione alla presentazione di libri, agli spettacoli e ai convegni. Giuliano si è spento all'età di 89 anni e ultimamente il suo cruccio maggiore era di non poter più frequentare le lezioni e iniziative, dell'Università della terza età, la cui presidente Liviana Canovai col vice presidente Maurizio Pizzichini hanno già messo in cantiere una iniziativa per ricordarlo. 

Molti i libri che Giuliano lascia in eredità alla città, a cominciare dalle raccolte di poesie e anche di un poemetto, "Una passeggiata in periferia, briciolini di storia pontaderese" (2013, Tagete Edizioni-Bandecchi & Vivaldi) sulla storia e sul presente di Pontedera raccontato a ospiti. La Biblioteca del Duomo assegnò a Boldrini la "penna a Pontedera", il premio più ambito della città. La salma è esposta nelle cappelle della Misericordia ed i funerali si svolgeranno lunedì alle 15 nella chiesa del sacro Cuore ai Villaggi con la partecipazione anche dell'amministrazione comunale.

Mario Mannucci
© Riproduzione riservata



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Lavoro

Sport