QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 15 novembre 2019

Cronaca lunedì 23 marzo 2015 ore 18:05

È scomparsa all'età di 98 anni Libera Chelli

Una vita come docente nelle scuole della città. Era la vedova del professor Giuseppe Caciagli, scrittore, dantista e autore della storia dei Comuni



PONTEDERA — Profondo cordoglio ha suscitato in città, dov’era molto conosciuta, la notizia della scomparsa della professoressa Libera Chelli, vedova Caciagli.

Se n’è andata all’età di 98 anni.

Era la moglie del professor Giuseppe Caciagli, scrittore, dantista e consigliere comunale a Pontedera negli anni ’50 e negli anni ’70 assessore provinciale, militando nelle file del socialismo. La sua opera più nota in ambito locale è sicuramente la monumentale storia dei Comuni della Provincia di Pisa (in sette volumi), più volte ristampata dagli anni ’70 e molto consultata dal pubblico. Giuseppe Caciagli è scomparso nel dicembre del 2011 all’età di 90 anni.

La professoressa Chelli, prima di andare in pensione, ha insegnato nelle scuole della città a generazioni di studenti. Alcuni la ricordano ancora per la sua passione e per quel suo essere sempre dalla parte dei suoi allievi.

I funerali martedì 24 alle 15 partendo dalla chiesa della Misericordia.



Tag

Pubblicità di Emanuele Filiberto: «I reali stanno Tornando, serve guida stabile»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità