comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 23°26° 
Domani 16°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 03 agosto 2020
corriere tv
In auto sul nuovo ponte di Genova: «Lavorare in quarantena è stata dura, ma non ci siamo mai fermati»

Cronaca giovedì 20 luglio 2017 ore 10:29

Mistero sul giovane trovato morto

E' stato trovato senza vita nel greto di un torrente in secca. Il ventenne potrebbe essere di origine nordafricana e residente in provincia di Pisa



CASTELNUOVO GARFAGNANA — Dovrebbe avere circa 20 anni e potrebbe essere di origine nordafricana. E' possibile che sia residente non in Garfagnana ma in provincia di Pisa.

Sono questi i primi elementi che i carabinieri sono riusciti a fornire, grazie anche ad alcune testimonianze, riguardo al giovane trovato cadavere ieri pomeriggio, verso le 18,30, nel greto di un torrente in secca a Grignetola, nel comune di Castelnuovo Garfagnana. L'allarme è stato dato da una coppia che stava passeggiando nella zona. 

Insieme ai militari sono arrivati anche i pompieri e un'ambulanza. Per il giovane non c'era più niente da fare.

Più tardi è arrivato anche il medico legale Stefano Pierotti che ha fatto un primo esame del corpo della vittima. A quanto si apprende il corpo non presenterebbe segni di violenza, di arma da taglio o da fuoco. Maggiori dettagli si avranno dopo l'autopsia.

La scomparsa del ventenne risalirebbe a martedì e dalla provincia di Pisa il ragazzo si sarebbe mosso verso la Valle del Serchio, dove ha degli amici.

Rimane il mistero su come il giovane abbia perso la vita? Un malore? Una caduta fatale? E' quello che gli inquirenti devono appurare. Del caso si occupa il pm Lucia Rugani.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Imprese & Professioni

Imprese & Professioni

Cronaca

Sport