QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12°14° 
Domani 10°13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 07 dicembre 2019

Cronaca sabato 14 dicembre 2013 ore 15:21

Gli ungulati crescono, troppi danni agli agricoltori

Questo il tema affrontato durante un convegno che ha coinvolto ambientalisti, cacciatori e agricoltori



TOSCANA — I cinghiali e gli ungulati in genere proliferano in Valdera, come nel resto della Toscana e insieme a loro aumenta anche il conto dei danni causati all'agricoltura. Un problema che deve essere governato per riportare in equilibrio un ecosistema, una criticità che riguarda anche la tutela del paesaggio. Questi i punti emersi nel corso di un convegno organizzato dalla Regione e Firenze. A cui hanno partecipato cacciatori agricoltori, ambientalisti, l'assessore regionale all'agricoltura Gianni Salvadori e anche la Federparchi. Al momento gli ungulati che popolano la toscana sono circa 330mila e per avere un'idea dei danni causati all'agricoltura basti pensare che nel 2007 i risarcimenti chiesti dai coltivatori per i danni subiti sono arrivati a due milioni e mezzo di euro, di cui circa la metà causati dai soli cinghiali. Dopo il convegno, in chiusura, l'assessore Salvadori ha detto che entro gennaio è indispensabile redigere un documento condiviso da tutti i soggetti coinvolti per governare il fenomeno.

Servizio Video


Tag

Governo, Conte: «Per Renzi è a rischio? Lui pessimista cosmico»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Sport