comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 21°22° 
Domani 20°33° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 06 luglio 2020
corriere tv
Decreto rilancio, ecco le novità da sapere

Attualità martedì 08 settembre 2015 ore 17:00

Grande successo per la Fiera Agricola

A Perignano antichi mestieri, auto e trattori d'epoca, prodotti a chilometri zero, animali per l'agricoltura. Pachetti: "E' un buon inizio"



CASCIANA TERME LARI — Si è conclusa, con un folto pubblico e bellissime esposizioni, la Prima Mostra dell’agricoltura a Perignano, organizzata dalla Associazione Ricreativa Culturale Sandro Pertini in collaborazione con la Coldiretti e il Comitato Gocce d’oro di Casciana Alta, e con il patrocinio del Comune di Casciana Terme Lari.

Venerdì 4 settembre, la cena a chilometri Zero di Campagna amica, organizzata dalla Coldiretti in collaborazione con l’Associazione Sandro Pertini, ha richiamato tantissime persone amanti dei buoni e genuini prodotti della terra. Presenti, tra gli altri, il Sindaco Mirco Terreni e Fabrizio Filippi Presidente della Coldiretti. La serata è stata presentata e ripresa da Canale 50.

Sabato 5 settembre taglio del nastro del primo cittadino, gara di uccelli da richiamo, e un congresso sullo sviluppo dell’agricoltura con il dottor Giovanni Caruso dell’Università di Pisa e Fabrizio Filippi Presidente della Coldiretti.

Domenica 6, giornata espositiva. Lorenzo Mariotti della Fisap di Pisa (Federazione Italiana Sommelier), ha raccontato ai presenti come si assaggia e si assapora il vino e come si riconoscono i difetti e le qualità della preziosa bevanda in un vero e proprio minicorso di sommelier. Raffaele Profeti ha preparato in diretta le sue bevande naturali, e aziende della di Campagna amica hanno permesso ai visitatori di degustare e acquistare i prodotti delle loro aziende.

Nel piazzale un bue e un mulo della azienda Giovanni Piacquadio, una chioccia con i pulcini, caprette e agnellini si sono fatti ammirare da grandi e piccini.

I bambini più coraggiosi hanno potuto provare a cavalcare i piccoli cavalli della Icaro blu e magari pensare di iniziare i corsi di volteggio equestre.

Ed infine, interessante esposizione di auto d’epoca della Azienda Donati di Casciana Alta, e di trattori d’epoca, tra cui due fumosi Landini a testa calda di cui uno datato 1936 e l’altro 1954.

Non sono mancati dimostrazioni dirette di antichi mestieri, tra cui Piero l’arrotino di Venturina, e Angiolino di Santa Maria a Monte con i suoi cesti confezionati rigorosamente a mano.

E ancora Vera Perini con i suoi cosmetici rigorosamente a base di olio extravergine di oliva IGP Toscano,  la Collina del pane, la birreria artigianale J63, la pasta del Consorzio agrario di Pisa, la chianina di Stiaccini Diego, i pomodori dell'Azienda Colombini, le succulente marmellate di Pane, Burro e.., i salumi di Murroccu, i formaggi di Columella, aziende del circuito di Campagna amica, piccoli capolavori in legno, di bigiotteria, miele e dolciumi, e non potevano mancare le eccellenze del territorio come la pasta Martelli, la liquoreria Meini e le rotondeggianti pesche dei fratelli Caprai.

Una prima edizione andata a gonfie vele, con iniziative davvero di qualità e con tantissimi visitatori.

"E' un buon inizio - dice il presidente dell'associazione Sandro Pertini Franco Pachetti - che ci deve incoraggiare non solo a ripetere l'iniziativa ma a migliorarla, a farla crescere, a farla diventare un vero stimolo per la valorizzazione del territorio"

Marcella Bitozzi
© Riproduzione riservata



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cultura