QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12° 
Domani 10°14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 27 gennaio 2020

Sport sabato 07 dicembre 2019 ore 17:58

Granata, ancora tre punti e seconda piazza

Pianese-Pontedera 1-2

Contro la Pianese match forte e qualche gol sbagliato di troppo nella ripresa. Ma tre punti meritati nonostante il consueto assedio finale avversario



GROSSETO — Se Tommasini, pur molto dinamico, non avesse sbagliato due gol a porta avversaria aperta o quasi, i granata sarebbero arrivati alla vittoria senza patemi nel finale. Ma questi ragionamenti lasciano il tempo che trovano perché l'importante è la nuova vittoria - 2-1 sul campo della Pianese -, la quarta in trasferta e seconda consecutiva dopo quella di Siena, che consente di saltare di 2 punti quota 30 e di tornare in solitudine al secondo posto in attesa del risultato del Renate che gioca domani, domenica.

Una buona parte del merito del nuovo successo va al portiere Mazzini autore di diversi interventi di classe e che sta diventando sempre più una sicurezza, mentre alla lunga si è visto come il Pontedera sia superiore alla Pianese, e del resto i punti già dicevano, nelle cui file ha giocato, marcando Mannini e facendosi pericoloso anche in attacco, anche il pontederese di fuori del ponte ed ex granata Paolino Regoli.

I gol granata sono venuti al 38° con una mischia in area dopo il cross di Mannini e il tocco di De Cenco che hanno dato la possibilità a Bruzzo di segnare da posizione ravvicinata, e al 74° con Serena che ha infilato di testa. Come di testa è stato il gol pianese di Catanese che ha fatto ricordare ai granata il pareggio subito domenica scorsa al 92°. Ma stavolta il pareggio non c'è stato.

Mercoledì si recupera la partita col Lecco rinviata per il pericolo di alluvione e se dovesse venire un'altra vittoria diventerebbe una festa, comunque andasse salvo una goleada, la partita con la 'fuoriserie' Monza di domenica 15, ultima del girone di andata.

PONTEDERA: Mazzini; Cicagna (88° Benassai), Piana (88° Risaliti), Ropolo; Calcagni, Serena (79° Bernardini), Caponi, Bruzzo 867° Barba), Mannini; Tommasini, De Cenco (67° Semprini)
MARCATORI: Bruzzo al 38°, Serena al al 74' Catanese all'84°.
AMMONITI: Cicagna, Piana, Caponi, Bruzzo.

Mario Mannucci
© Riproduzione riservata



Tag

Risultati elezioni Emilia Romagna, le quattro ragioni della frenata di Salvini e la vera incognita per il governo

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cronaca

Attualità

Cronaca