Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:20 METEO:PONTEDERA11°20°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 08 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Laura Boldrini racconta la sua malattia: «Ho scoperto per caso il tumore: è stata come un'onda anomala che mi ha travolto»

Sport martedì 11 settembre 2018 ore 10:10

Il Basket Calcinaia riparte fra conferme e novità

Molti i giocatori rimasti in serie D, ma anche alcuni nuovi innesti. Prima gara stagionale in Coppa Toscana positiva per la formazione bianco-azzurra



CALCINAIA — In casa bianco-azzurra si riparte da dove ci si è fermati a maggio, dopo una bella galoppata in regular season e i primi playoff della storia calcinaiola.

L’obiettivo principale di dirigenza e staff era di riconfermare in blocco il roster della scorsa stagione e così è stato, eccezion fatta per Gianluca Straffi costretto a salutarci a causa degli impegni lavorativi.

Riconfermati quindi, Flavio Dal Canto, Andrea Dal Canto, Lorenzo Raimo, Flavio Caprioli, Federico Turchi, Dario Pantani, Davide Franceschini, Luciano Mari, Jacopo Toni e il capitano Lorenzo Nelli.

Naturalmente non solo conferme ma anche novità. Per la prossima stagione infatti nuove leve vestiranno bianco-azzurro aggiungendosi al gruppo ormai affiatato protagonista della passata stagione.

In dettaglio, Lorenzo Chiarugi, pronto a dar man forte a un reparto lunghi che diventa così ben assortito.

Altro innesto importante è quello di Matteo Lorenzi, esterno di grande esperienza e qualità che permetterà a coach Giuntoli di avere a disposizione numerose frecce in faretra nel reparto esterni.

Last but not least Filippo Fruzza, che permetterà di ampliare il più possibile le opzioni a disposizione dello staff tecnico.

Ad allungare ulteriormente le rotazioni arrivano anche due under che vantano già esperienze a livello senior come Giovanni Azzolini e Lorenzo Baldi.

Continua poi il processo di inserimento nel mondo senior dei giovani provenienti dal vivaio calcinaiolo, a partire da Dario Grazian e Christian Castorina, in quella che sarà una realtà piena di entusiasmo e voglia di far bene.

"L’obiettivo - dicono dalla società - è quello di ripetere l’annata passata, anche grazie al sostengo di tutto il popolo bianco-azzurro che ci auguriamo sia presente sugli spalti per sostenere i nostri ragazzi per essere il nostro sesto uomo".

Primo impegno già tenuto sabato scorso a Viareggio per la prima di coppa toscana, partita vinta dai calcinaioli per 76 a 63.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Emergenza Covid, mentre la Toscana va verso la terza settimana consecutiva di zona gialla ci sono alcuni territori ancora a rischio
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca

Attualità