Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:30 METEO:PONTEDERA16°21°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 29 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Giornalista nella furia dell'uragano Ian: si aggrappa a un cartello per non volare via

Cultura martedì 24 marzo 2015 ore 17:30

Il Capodanno Pisano si festeggia anche a Vico

Il sindaco Taglioli mercoledì 25 marzo sarà in cattedrale ad attendere il raggio di sole. Tante iniziative nel paese della Rocca del Brunelleschi



VICOPISANO — Il capodanno pisano si festeggia anche a Vicopisano. Il sindaco Juri Taglioli domani, 25 marzo, sarà presente a Pisa per le celebrazioni e aspetterà il raggio di sole che entra nella cattedrale e da il via al nuovo anno.

Il comitato della Festa Medievale di Vicopisano e il suo presidente Giampiero Nesti, saranno, come sempre, presenti sabato e domenica a Pisa, durante le iniziative per il Capodanno, presentando l'edizione 2015 della Festa, in programma il 5 e 6 settembre prossimi e sempre più ricca, offrendo anche dolci medievali e ippocrasso.

Intanto lunedì 23 marzo il professor Giovanni Ranieri Fascetti e il gruppo culturale Ippolito Rosellini, insieme alla classe 3a B Agrario dell'Istituto Fermi di Pontedera, hanno inaugurato la mostra Santi Cavalieri e Pellegrini - itinerari pisani del pellegrinaggio medievale.

E sempre in occasione del Capodanno Pisano, da domenica 29 il complesso monumentale della Rocca del Brunelleschi riaprirà tutti i fine settimana al pubblico e si schiuderà in tutta la sua bellezza grazie alle visite guidate del professor Fascetti e del Gruppo Rosellini.  


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono due bambini di 10 anni gli aggressori che hanno schiaffeggiato e minacciato due coetanei. Allertato il Tribunale dei minorenni di Firenze
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

GIALLO Mazzola

Cronaca

Attualità

Spettacoli