QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10°10° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 13 novembre 2019

Attualità sabato 11 ottobre 2014 ore 15:56

Il tartufo palaiese e il suo museo

Inaugurato il Museo Savini, di proprietà della famiglia che da anni rappresenta un'eccellenza sul territorio. Presenti Maria Chiara Carrozza e Andrea Pieroni



PALAIA — Da una Vespa che corre per i sentieri ad un museo che racconta la storia del tartufo palaiese. Il prezioso tubero ha il suo museo, grazie alla passione e alla tradizione della famiglia Savini di Palaia. E' stato inaugurato stamani a Montanelli il Museo Savini dedicato al tartufo. “Siamo molto felici di inaugurare questo museo – racconta Cristiano Savini – mio nonno Zelindo era un guardiacaccia con la passione per i tartufi. Dalla sua passione siamo arrivati qui”. Presenti al taglio del nastro oltre alla famiglia Savini il sindaco di Palaia Marco Gherardini, il presidente della Provincia Andrea Pieroni e la parlamentare Maria Chiara Carrozza.

Cristiano Savini ha poi invitato tutti gli ospiti a visitare il museo spiegando la storia della famiglia Savini, dalla Vespa con cui Zelindo vagava per i boschi fino al tartufo più grande del mondo secondo il Guinness dei primati, trovato sotto una quercia il 23 novembre 2007: “Il cane, Rocco, era impazzito quel giorno – ricorda Savini – iniziò a scavare in profondità ma poi dovemmo legarlo ad un albero perché era troppo eccitato. Ci vollero due ore a me e mio padre Luciano per estrarre l'enorme tartufo. Adesso – conclude – ogni anno il 23 novembre torniamo sotto quella quercia per onorare quel giorno”. Savini ha poi ringraziato l'Amministrazione comunale e la Provincia per l'impegno profuso nella valorizzazione del tartufo e per aver impedito la costruzione delle cave nella val di Chiecina. Il Museo Savini sarà visitabile tutti i giorni dal lunedì al venerdì.

René Pierotti
© Riproduzione riservata



Tag

Clinton incontra Zingaretti a New York: "Sono così felice di vederti, Thank you!"

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità