QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11°16° 
Domani 12°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 15 dicembre 2019

Cronaca martedì 21 luglio 2015 ore 08:15

Il Texas Hold'em non è gioco d'azzardo, 14 assolti

I giocatori vennero sorpresi nel gennaio 2011 in un circolo a Le Melorie. Il gudice del tribunale di Pisa ha accolto la tesi della difesa



PONSACCO — Sono stati assolti in tribunale a Pisa i 14 giocatori sorpresi, nel gennaio 2011, in un circolo a Le Melorie a giocare al Texas Hold’em che, secondo il giudice Luca Salutini, come riporta un articolo del Il Tirreno odierno, non è gioco d'azzardo e quindi il reato non sussiste.

Ha dunque vinto la tesi della difesa ed è caduto il reato di organizzazione ed esercizio del gioco d’azzardo.

All'epoca del blitz dei carabinieri, i giocatori del poker americano arrivavano al circolino de Le Melorie un po' da tutta la provincia e anche oltre. Quando i militari fecero irruzione, sequestrarono tutti i materiali usati per le partite e i contanti che ritennero frutto della partecipazione alle scommesse.

Il locale venne poi dissequestrato alcuni giorni dopo, in sede di riesame; la quota di iscrizione al torneo venne ritenuta modesta.

Ora al tribunale di Pisa, i 14 accusati sono stati tutti assolti. Per il giudice il reato non sussiste e il poker texano è da considerarsi disciplina sportiva che diventerà anche sport olimpico.



Tag

Incidente a Noventa di Piave, l'ultimo video di Giulia Bincoletto morta nello schianto

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità