QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 15°19° 
Domani 16°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 17 luglio 2019

Sport mercoledì 01 aprile 2015 ore 23:05

In parità il derby con la Pistoiese: è 1-1

Momenti di paura per Romiti, a terra privo di sensi per un colpo alla fronte: portato all'ospedale. I granata passano per primi con De Cenco



PONTEDERA — Tre minuti di paura in campo e sulle tribune quando al 18° Romeo ha tentato una rovesciata colpendo alla fronte Romiti che lo stava marcando stretto.

Il difensore granata è caduto a terra privo di sensi e i primi a soccorrerlo sono stati i compagni di squadra che gli hanno alzato le gambe e trattenuto la lingua fuori dalla bocca mentre il medico e i soccorritori della Misericordia accorrevano. 

Intorno al giocatore si è creato un gruppo di persone, quindi Romiti è stato immobilizzato sulla barella mentre l'ambulanza arrivava percorrendo la pista lato tribuna e ripartendo poi a sirena spiegata, con Romiti a bordo, verso l'ospedale. 

In nottata erano in corso esami più precisi ma le notizie che sono arrivate allo stadio erano abbastanza confortanti, pur nel quadro di una lesione e un ematoma alla fronte.

Sulla partita e il pareggio, la prima cosa da dire che il secondo tempo è stato quasi inguardabile perché entrambe le squadre puntavano soprattutto a non perdere, mentre il primo era stato vivace e ben giocato soprattutto dalla Pistoiese.

Ma era stato il Pontedera a passare in vantaggio al 15° con una bella azione conclusa in rete da De Cenco con un colpo di testa su cross di Redolfi. Poi il grave infortunio a Romito e quasi mezzora di assedio della Pistoiese alla porta granata sfociato in gol sul tiro da lontano di Matteo Ricci sul quale Cardelli ha però commesso il primo vero sbaglio di questo campionato che lo aveva visto sempre fra i migliori. 

Il Pontedera dimostrava anche stavolta di non aver più le forze di un mese fa, ma anche la sfortuna si sta accanendo sui granata visto che dopo il pauroso infortunio di Romiti sono dovuti uscire per problemi muscolari anche Cesaretti e Luperini, assenze che si sono aggiunte a quelle iniziali di Madrigali, Vettori e Libertazzi, per cui la squadra rimasta in campo era lontanissima da quella titolare, tanto che ha dovuto esordire il diciannovenne Giordano.

PONTEDERA: Cardelli, Ceciarini, Gasbarro, Videtta, Redolfi, Romiti (Segoni dal 22) Luperini (Giordano dal 46). Bartolomei, De Cenco, Cesaretti (Disanto dal 36), Settembrini.

PISTOIESE: Ricci Matteo, Golobovic, Frascatore, Mungo, Di Bari (Falasco dal 62), Piana, Falzerano (Provenzano dal 90) Ricci Matteo, Romeo, Calvano, Piscitella.

Marcatori: De Cenco al 15° e Ricci Matteo al 32°.

Arbitro: Strippoli di Bari.

Spettatori: 600.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Spettacoli