QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 16°25° 
Domani 14°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 21 settembre 2019

Sport venerdì 24 luglio 2015 ore 09:00

In sella alla Vespa parte la stagione dei Granata

Foto di Mirko Melai

La squadra è stata presentata alla città in piazza Cavour. Giovannini ha già allestito tutta la rosa. Barachini: "Squadra più forte di sempre"



PONTEDERA — Piazza gremita per la presentazione ufficiale del Pontedera, ieri sera di fronte al municipio, dove i giocatori granata si sono presi una pausa dalla fatica e dal caldo di questi primi giorni di preparazione atletica, arrivando sul palco come da tradizione in sella a una Vespa.

Tanti i tifosi presenti con striscioni e fumogeni a salutare la nuova rosa dei ragazzi di mister Paolo Indiani. Tanti anche i curiosi che, venuti sul Corso per le aperture serali in periodo di saldi, sono incappati con piacere nella festosa passerella granata.

La serata di presentazione è stata condotta da Marco Gherardini, Claudia Marrone, Maurizio Ribechini e Marco Nardi.

Primi a salire sul palco i due presidenti Gianfranco Donnini e Claudio Boschi, quest'ultimo sempre assente alle presentazioni degli anni scorsi perché in ferie ha sdrammatizzato con una battuta: “Speriamo che non porti male la mia presenza quest'anno”.

Dopo la presentazione di tutto lo staff sono saliti sul palco per rispondere alle domande dei giornalisti lo scouting granata Alec Bolla, il direttore generale Paolo Giovannini e il mister Paolo Indiani, nonché i giocatori più rappresentativi dal capitano Vettori a Cesaretti fino ai nuovi acquisti Pizza e Scappini.

Il Pontedera, grazie anche all'ottimo lavoro di Giovannini si è presentato già con la rosa al completo. Una vera rarità di questo periodo, ma che conferma la serietà e il lavoro di Giovannini anche ieri lodato per la sua rinnovata fedeltà alla causa granata, dopo le sirene che lo volevano in partenza per la Carrarese di Buffon.

Non si è parlato di ambizioni o obiettivi anche se Luciano Barachini ha tenuto a precisare che: “Questo è il Pontedera più forte degli ultimi anni”.

Dopo la festa di ieri, oggi i calciatori sono già tornati al lavoro fisico, ma i primi impegni di gioco non tarderanno ad arrivare.

Si parte sabato con una partitella in famiglia, mentre mercoledì prossimo i granata ospiteranno al Mannucci la rappresentativa dei calciatori disoccupati che si sta allenando a Coverciano. Il tutto, in attesa del primo impegno domenica 2 agosto alle 20,30 a Bassano del Grappa, per la Coppa Italia Tim. Se andasse bene, gli uomini di Indiani accederebbero direttamente al terzo turno la settimana successiva in casa della Ternana.



Tag

La moral suasion di Giorgia Meloni alla platea di Atreju per evitare i fischi a Conte

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Attualità

Attualità