Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:45 METEO:PONTEDERA8°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 06 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il crollo degli edifici ore dopo il sisma in Turchia: i video ripresi con gli smartphone

Attualità giovedì 30 aprile 2015 ore 09:15

Inizia il riconoscimento delle unioni civili

Dal 30 aprile entrano in vigore il registro che certifica le coppie basate su un vincolo affettivo e il testamento biologico. Diritti reali



CALCINAIA — Calcinaia riconosce le unioni civili, non solo a parole. Da oggi 30 aprile nel territorio calcinaiolo entrano in vigore il registro delle unioni civili e il testamento biologico, dopo le decisioni prese nel Consiglio comunale del 29 gennaio.

Quali diritti per le unioni civili - “A partire dal 30 Aprile, il Comune di Calcinaia riconoscerà tutti quei nuclei composti da due persone maggiorenni – scrivono gli amministratori - dello stesso sesso o di sesso diverso, che coabitano e la cui convivenza sia basata su un vincolo affettivo (inteso come reciproca assistenza morale e materiale). Le coppie che si iscriveranno al Registro delle Unioni Civili potranno godere di rilevanti diritti: i soggetti interessati saranno infatti equiparati al parente prossimo del/della proprio/a compagno/a, in modo da garantire la possibilità di assistenza. Su richiesta sarà inoltre rilasciato un attestato di unione civile: esso consentirà di veder riconosciuti diritti e benefici previsti da atti e disposizioni dell’amministrazione comunale”.

Testamento biologico - “Dalla medesima data, entrerà in vigore anche il testamento biologico. Chi lo vorrà, potrà recarsi all’ufficio servizi demografici ed emanare una dichiarazione anticipata di volontà, dando disposizioni riguardo ai futuri trattamenti sanitari (ovviamente nei limiti della legislazione nazionale vigente). Questo atto può essere revocato in qualsiasi momento e può prevedere l’indicazione di una persona di fiducia, alla quale affidare scelte che l’interessato non è più in grado di assumere”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La signora è caduta dal primo piano, riportando traumi gravi che ne hanno richiesto il trasferimento d'urgenza in ospedale a Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Franca Gori Ved. Desideri

Sabato 04 Febbraio 2023
Onoranze funebri
MISERICORDIA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Politica