QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11°11° 
Domani 10°13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 18 novembre 2019

Politica lunedì 10 luglio 2017 ore 13:45

Il no di Salvini all'arrivo dei migranti

Il consigliere leghista interviene sull'accoglienza diffusa. "Anche le minuscole frazioni e i paesi vengono interessati da questo sconsiderato metodo"



LAJATICO — "Sul tema immigrazione - afferma Roberto Salvini, consigliere regionale della Lega Nord - abbiamo le idee chiare e penso non sia il caso di ripetersi, ma la nostra contrarietà su questa accoglienza capillare sul territorio, è ancora più marcata, se possibile, quando prendiamo in considerazione piccoli centri in Toscana, magari nel pieno della stagione turistica."

"Il caso di Lajatico - prosegue il Consigliere - è sicuramente significativo e testimonia come questa “invasione” sia destinata, col passare del tempo, a creare problemi anche in Comuni di dimensioni limitate, nel pieno, tra l’altro, della stagione turistica."

"Siamo sicuri - riflette Salvini - che destinare presunti profughi in zone apprezzate dal punto di vista del turismo sia una scelta azzeccata?"

"Accogliere in questo modo - sottolinea l’esponente leghista - non è accettabile e ribadiamo, dunque, la nostra ferma opposizione a ospitare presunti profughi in luoghi a vocazione turistica."

"E’chiaro che - rileva il rappresentante del Carroccio - considerati i continui sbarchi e visto il comportamento del resto dell’Europa sul tema, pure minuscole frazioni, o piccoli paesi vengano, via via, interessati da questo sconsiderato metodo d’ospitalità diffusa."

"Anche la Valdera, quindi - conclude Roberto Salvini - non è immune da ciò e ci auguriamo, pertanto, che i vari sindaci di quest’area non prendano a cuor leggero tale criticità, puntando innanzitutto ad amministrare per il bene dei cittadini residenti.”



Tag

Mattia, la «sardina» che ha riempito Piazza Maggiore contro Salvini: «Non conosco Prodi»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Lavoro