QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 16°21° 
Domani 13°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 15 ottobre 2019

Politica martedì 27 maggio 2014 ore 16:50

​L’alternativa che non convince, soprattutto a Legoli

Marianella Marianelli

Marianelli ringrazia gli elettori di Progetto Comune e promette una forte opposizione



PECCIOLI — “Voglio ringraziare tutti coloro che, coraggiosamente, mi hanno e ci hanno dato fiducia in questa campagna elettorale aspra. Lo vorrei fare singolarmente, stringendo loro la mano, ma non posso”. A risultati scrutinati e percentuali ormai archiviate, la candidata sindaco di Progetto Comune Marianella Marianelli ringrazia così i suoi elettori, promettendo loro in consiglio comunale “un’opposizione attenta, puntuale e dura” contro la maggioranza del neosindaco Renzo Macelloni.

Ringraziamenti, quelli di Marianelli, che certo sono consapevoli del risultato ottenuto. Quella lista che avrebbe dovuto essere l’alternativa al gruppo politico che da anni guida il Comune di Peccioli, non ha superare l’acerrimo nemico in nessuna sezione, se non al seggio di Montecchio, a casa del candidato vicesindaco di Progetto Comune Franco Cavallini. Ma la sconfitta più eclatante è arrivata a Legoli, il borgo dove ha sede l’impianto di smaltimento gestito dalla Belvedere e abita la comunità forse più sensibile al tema della discarica di tutto il comune. Qui l’alternativa di Marianelli avrebbe potuto far presa e invece ha ottenuto giusto una manciata di voti, 17 per la precisione, contro i 74 di Peccioli Futura e gli 86 di Un Comune Per Tutti, la lista contraria alla discarica, al suo ampliamento e al Sistema Peccioli per loro troppo legato al’impianto di Legoli. Insomma proprio dove tutti si attendevano una svolta attraverso il voto la popolazione si è divisa a metà tra i sostenitori di Renzo Macelloni e della sua lista e le spinte ambientaliste, alle volte eccessivamente rigide dei candidati di Un comune per tutti, quasi ignorando le proposte di Progetto comune



Tag

Manovra, Conte: «Quota 100 rimane, questo è l'indirizzo politico»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Spettacoli