QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 13° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 09 dicembre 2019

Attualità martedì 31 marzo 2015 ore 18:10

L'Amministrazione firma per il preside

Sarà inviata a Renzi e Giannini la petizione della comunità calcinaiola. Si chiede che Luca Pierini rimanga alla guida dell'istituto comprensivo King



CALCINAIA — Anche il sindaco e la giunta in prima linea per difendere il preside Luca Pierini. Gara di solidarietà a Calcinaia, a sostegno del preside Pierini. L’intera comunità si è infatti mobilitata in sua difesa: a firmare la petizione per chiedere che possa continuare a svolgere il suo lavoro di direzione dell’istituto comprensivo Martin Luther King sono stati infatti moltissimi cittadini ma anche l’Amministrazione comunale, che non ha fatto mancare il suo sostegno: tra i firmatari anche sindaco, giunta e alcuni membri del consiglio comunale.

Per scongiurare gli effetti della controversa vicenda del Concorso nazionale per dirigenti scolastici, vale a dire la non conferma di Luca Pierini nel suo ruolo di preside, ciascuno ha dato il suo contributo: associazioni, commercianti, personale scolastico, semplici cittadini.

Sono molte le realtà scese in campo per portare a termine con i migliori risultati la petizione: “In questo contesto – fanno sapere dal Comune - non poteva venir meno l’impegno dell’Amministrazione, che, proseguendo nel percorso intrapreso, ha continuato a difendere l’operato e la legittimità del preside Pierini nello svolgimento del suo lavoro”.

Le firme raccolte accompagneranno la lettera che i genitori e il personale scolastico dell'Istituto hanno scritto in difesa del preside, missiva che verrà inviata al Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, al Ministro dell'Istruzione, Stefania Giannini, e al Sottosegretario, Davide Faraone.



Tag

Segre e Mattarella alla Prima della Scala di Milano

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Politica

Attualità