QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12° 
Domani 10°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 14 dicembre 2019

Cronaca martedì 24 dicembre 2013 ore 12:11

Lavoratori delle pulizie nelle scuole protestano contro il taglio dell'orario

La manifestazione appoggiata da Filcams Cgil regionale per chiedere il mantenimento del contratto



FIRENZE — Protesta ieri a Firenze dei lavoratori di tutta la Toscana anche dalla provincia di Pisa, impiegati nei servizi di pulizia e sicurezza nelle scuola pubbliche. La protesta appoggiata dalla Filcams Cgil regionale, nasce dal fatto che i lavoratori rischiano di subire un pesante taglio sull'orario di lavoro e quindi sul salario dalla ditta appaltatrice. Una riduzione che si pensava scongiurato fino al prossimo febbraio, visto che il Governo ha inserito un emendamento nella legge di stabilità che stanzia per i prossimi 2 mesi i fondi necessari a salvaguardare l'occupazione di tutti i lavoratori del settore, che in Toscana significa 1200 persone.

Soluzione temporanea ma che servirà a scongiurare nei prossimi due mesi un taglio dal 50 all'80% delle ore lavorate da ciascun dipendente. Per questo lavoratori e sindacati sono disposti a tutto in caso non si riuscisse a trovare un accordo con l'azienda.



Tag

Piazza Fontana, il giornalista del Corriere che era nella banca: «Mi salvò un caffè»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Lavoro

Cultura

Attualità