QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 7° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 12 dicembre 2019

Politica martedì 26 novembre 2013 ore 18:05

"Le elezioni dei consorzi di bonifica sono illegittime"

A dirlo sono i consiglieri regionali del gruppo Fratelli d'Italia



FIRENZE — Il prossimo 30 novembre, circa un milione e mezzo di toscani, proprietari di immobili e terreni a ridosso di fiumi laghi e corsi d'acqua e che dunque pagano le imposte di bonifica, saranno chiamati a eleggere i membri che comporranno i 6 rinnovati consorzi che si occupano della manutenzione del territorio e che a fine 2012 sono stati ridotti da 33 a 6. Un'elezione che però, secondo i consiglieri regionali di Fratelli d'italia, Giovanni Donzelli, Paolo Marcheschi e Marina Staccioli, rischiano di essere illegittime. 

I consiglieri di Fratelli d'Italia chiedono dunque di rinviare le elezioni e a supporto di questa richiesta portano una serie di avvisi di convocazione, accompagnati da una lettera del governatore Enrico Rossi, datata 14 ottobre e dunque spediti e arrivati ai consorziati oltre tempo massimo. “Questo - dicono Donzelli, Marcheschi e Staccioli - rischia di far moltiplicare i ricorsi dei cittadini a votazioni avvenute, con conseguente spreco di soldi, visto che le operazioni di voto per i nuovi consorzi di bonifica costeranno 650mila euro circa”.

FRATELLI D'ITALIA: "LE ELEZIONI DEI CONSORZI DI BONIFICA SONO IRREGOLARI"


Tag

Mes, Conte: «L'Italia non ha nulla da temere, il nostro debito è sostenibile»

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cronaca

Attualità

Attualità