QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 10 dicembre 2019

Attualità venerdì 15 novembre 2019 ore 15:42

Festa per la scuola rinata dopo il terremoto

Una piccola delegazione è partita da Calcinaia per raggiungere Loro Piceno, dove è stata inaugurata la nuova scuola primaria



LORO PICENO (MARCHE) — La nuova scuola primaria di Loro Piceno (in provincia di Macerata) è rinata e, in minima parte, hanno collaborato anche la Misericordia di Fornacette e il Comune di Calcinaia.

L’inaugurazione c'è stata mercoledì 13 novembre, l'edificio è intitolato a Piero Santini di Loro Piceno.

La costruzione è stata realizzata dopo il terribile sisma che ha irrimediabilmente compromesso la stabilità del vecchio istituto del piccolo paese.

Da Calcinaia erano presenti la Governatrice della Misericordia, Cinzia Maniscalchi, altri rappresentanti dell’associazione tra cui l’ex governatore Sergio Vanni e il vicesindaco del Comune di Calcinaia, Flavio Tani

La delegazione calcinaiola è stata accolta con entusiasmo dall’ex sindaca di Loro Piceno, Ilenia Catalini, e dall’ex vicesindaca, Federica Lambertucci, giovani amministratrici che hanno coinvolto direttamente il Comune di Calcinaia nella bella gara di solidarietà che ha portato alla realizzazione della nuova mensa scolastica di Loro Piceno e alla donazione di tanti arredi scolastici che sono serviti ad allestire alcune aule.

Successivamente Tani ha avuto l’opportunità di parlare anche con il nuovo sindaco di Loro Piceno, Robertino Paoloni e con chi ha contribuito in vario modo alla nascita della nuova, accogliente, moderna, scuola primaria del paese, tra cui il Commissario alla Ricostruzione, Piero Farabollini e anche Nicolò Buongiorno, figlio dell’indimenticabile Mike, che con la Fondazione istituita in nome del padre ha permesso con una importante donazione la realizzazione di una sala del nuovo edificio scolastico. Una bellissima sala che è stata intitolata “Allegria” proprio in onore del Mike nazionale.

Il Comune di Calcinaia e la Misericordia di Fornacette sono stati ricordati nel discorso inaugurale del sindaco per il loro contributo. Accolti e salutati con calore dai bambini e dagli abitanti del paese, la piccola delegazione ha poi fatto ritorno in serata verso la Toscana.



Tag

Evasione fiscale, Mattarella agli studenti: «Fenomeno indecente»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca