QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 13°17° 
Domani 16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 26 aprile 2019

Spettacoli mercoledì 21 gennaio 2015 ore 18:32

Madama Butterfly, grazie al Comune e al mecenate

Riparte la stagione dell'opera al Verdi. L'amministrazione ha dato 32mila euro, il misterioso finanziatore 100mila. Terreni: "Sosteniamo la cultura"



CASCIANA TERME LARI — Il Teatro Verdi riapre con Madama Butterfly. Domenica 25 gennaio alle 17 si apre la stagione dell'opera: “L’Amministrazione - dice l’assessore alla cultura Chiara Ciccarè - ha investito in questa iniziativa 32mila euro. Questo investimento, che sembra controtendenza, vuole invece essere un segnale forte perché la cultura torni ad essere apprezzata e frequentata come merita”. Anche il sindaco Mirko Terreni sostiene la scelta : “Siamo contenti di questa scelta, anche considerato quanti giovani di talento fanno parte di questa Compagnia, di cui alcuni residenti nel nostro Comune. La cittadina termale è sempre stata orgogliosamente rappresentativa della cultura, attraverso il suo teatro. Il periodo in cui è stato costretto a chiudere i battenti? Tutti ci auguriamo sia una storia da lasciarsi alle spalle”.

Il Teatro Verdi, riaperto nel 2012 e la cui ristrutturazione è costata quattro milioni di euro, ha come direttore artistico Paolo Pecchioli, cantante lirico, che si è avvicinato alla cittadina termale e al Verdi grazie all'amicizia con l'ex sindaco e clarinettista Giorgio Vannozzi e l'assessore Luca Fracassi.

La stagione teatrale riparte grazie al contributo del Comune ma anche grazie al misterioso mecenate che donerà 25mila euro per quattro anni.

Dopo Madama Butterfly, la stagione proseguirà con La traviata, a maggio e Il matrimonio segreto, in ottobre.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Elezioni

Attualità