QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 16°31° 
Domani 16°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 17 luglio 2019

Attualità domenica 28 giugno 2015 ore 18:10

Perignano, un chilometro di nuovi marciapiede

Taglio del nastro per il sindaco Terreni in via Gramsci: è l'inaugurazione della prima di tre importanti opere nella frazione



CASCIANA TERME LARI — Mirko Terreni ha inaugurato ieri sera, sabato 27 giugno, in occasione della notte bianca a Perignano, i marciapiedi di nuovissima costruzione in via Gramsci.

Si tratta di 1,2 chilometri di percorso pedonale per una superficie di 1975 metri quadri.

Il costo complessivo dell’opera è stato di circa 463mila euro.

Via le barriere architettoniche - “L’opera, oltre alla riqualificazione di Via Gramsci - dice Terreni - ha permesso il superamento delle barriere architettoniche che ostacolavano il passaggio dei pedoni rendendo impraticabili alcuni tratti alle persone diversamente abili". 

Grazie fusione - Un lavoro iniziato anni fa che oggi vede la luce: "Un’opera - continua Terreni - che è stata avviata cinque anni fa dall’ex Comune di Lari, e che è stato possibile riavviare solo ora grazie al venir meno dei vincoli del patto di stabilità in seguito alla fusione con il Comune di Casciana Terme. Ciò che inauguriamo oggi è stato eseguito in modo celere ed ineccepibile da un'attività del posto, la ditta Tincolini, che colgo l’occasione per ringraziare, così come ringrazio l’ufficio tecnico comunale che li ha seguiti con costanza e professionalità”.

Terreni, prima del taglio del nastro, ha annunciato ai presenti che questa è la prima delle tre importanti opere programmate per Perignano.

Progetti futuri, ma non troppo - Seguirà la riqualificazione di piazza Vittorio Veneto tramite un processo di progettazione partecipata per la quale il Comune ha già avviato le pratiche con la Regione, e la riqualificazione di via Livornese est per la quale si è concluso il concorso di idee e i cui risultati saranno oggetto di una mostra nel prossimo autunno.

Marcella Bitozzi
© Riproduzione riservata



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca